Calciomercato Juventus, dalla prossima stagione rivoluzione: c’è il piano

0
23022

Calciomercato Juventus, c’è aria di rivoluzione: dalla prossima stagione potrebbe cambiare tutto, anche la società.

Calciomercato Juventus
Dirigenza della Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus, la sconfitta di Champions League è stato un autentico disastro dal punto di vista delle aspettative. I tifosi dopo l’acquisto di Cristiano Ronaldo, il fuoriclasse per eccellenza che con cinque palloni d’oro è riuscito a vincere la Coppa per ben 3 volte consecutive, aveva aspettative enormi ma che purtroppo in questi tre anni dall’arrivo del numero 7 portoghese Cristiano Ronaldo non sono state soddisfatte. C’è già aria di rivoluzione, l’ennesima sconfitta agli ottavi con una prematura eliminazione contro una squadra, molto valida, ma certamente non nei top club europei sa di rammarico. Nella prossima stagione si andrebbe incontro ad una rivoluzione totale che partirebbe dalla dirigenza.

LEGGI ANCHE >>> Juventus eliminata, i social insorgono: la reazione dei tifosi

Calciomercato Juventus, dalla prossima stagione rivoluzione: c’è il piano

Juventus Porto, UCL (Getty)

Molte rumors che si stanno facendo giorno dopo giorno sempre più rumorose, vedrebbero un addio – addirittura – di Agnelli dalla presidenza. Con lui, dunque, potrebbero andarsene anche il direttore sportivo Fabio Paratici e il vice presidente Pavel Nedved, gli stessi che hanno deciso di scegliere Andrea Pirlo, ancora apprendista, come nuovo allenatore bianconero. Il prossimo allenatore potrebbe infatti essere un altro ex bianconero, alcune indiscrezioni parlano già di Zinedine Zidane già cercato in passato dalla società. Una completa rivoluzione che vedrebbe anche addii eccellenti fra i protagonisti in campo. Il primo a salutare potrebbe essere proprio lui, mister 31 milioni Cristiano Ronaldo, che nonostante un triennio ricco di successi e di record personali non è riuscito a c’entrare l’obiettivo primario, o almeno, quello che i tifosi sognavano: la Coppa dalle grandi orecchie.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, per i tifosi Pirlo ha fallito: c’è già il sostituto

Insieme a Ronaldo potrebbe andarsene anche Dybala, ormai ai margini e assolutamente assente in questa stagione, complice anche un infortunio che lo tiene tutt’ora fuori. Ma non si rivoluzionerebbe solo l’attacco, a centrocampo ci saranno due innesti di lusso, un regista e un nuovo incontrista. E ci sarà da capire il futuro di alcuni veterani dello spogliatoio. L’unica certezza saranno i giovani, ad esempio Chiesa, che nonostante l’ancora giovanissima età ha già dimostrato di essere un leader predefinito dentro e fuori dal campo.