Juventus, “Si torna alla squadra di Delneri”: Pirlo stroncato

0
318

Juventus, l’allenatore della formazione bianconera Andrea Pirlo stroncato dall’ex direttore di Tuttosport. Ecco le sue parole

Pirlo (getty images)

Niente mezzi termini. Parole dirette che arrivano al nocciolo della questione. Secondo l’ex direttore di TuttoSport, di Gazzetta e di Corriere, Paolo De Paola, l’allenatore della Juventus Andrea Pirlo dovrebbe essere immediatamente esonerato. Intervistato da Radio Punto Nuovo, De Paola non le ha certamente mandate a dire.

“La Juve – rischia di uscire dalla prossima Champions, non può permettersi questa figuraccia. Se hai perso anche la dimensione dello spogliatoio, allora la Juve è messa veramente male. Si può tornare alla prima squadra di Agnelli, quella di Delneri. Pirlo è da esonero immediato, non ha in mano la squadra, ha fatto una confusione incredibile. È una bufera di disorganizzazione di squadra. Kulusevski è diventato un bisonte”.

LEGGI ANCHE: Cristiano Ronaldo, il commento shock: «Con lui la Juve gioca in 10»

LEGGI ANCHE: Kulusevski, la profezia di Gasperini ha trovato conferma nei fatti

Juventus, De Paola “esonera” Pirlo

Kulusevski @Getty

Non ci sono margini: Pirlo va cacciato subito per evitare guai peggiori. È questo il sunto del discorso di De Paola, che oltre a spiegare il problema di spogliatoio, focalizza il suo sguardo verso Kulusevski. Partito bene, lo svedese ha perso quello smalto che lo ha sempre contraddistinto fino al momento. Soprattutto quando era al Parma. Un problema in più per Pirlo chiamato a risollevare la sua squadra. Anche se prima, probabilmente, avrebbe bisogno lui di un aiuto.

La situazione in casa bianconera è decisamente scoppiata ieri dopo la sconfitta interna contro il Benevento. Una debacle che ha mandato all’aria le varie tabelle di marcia che fino al momento erano state fatte in vista di un possibile recupero sull’Inter. Invece, la squadra di Conte, ha vinto senza nemmeno giocare. E s’è messa più di mezzo scudetto in tasca.