Dybala, cosa cambia per la Juventus dopo il gol al Napoli

0
199

Dybala è tornato decisivo dopo mesi. La Joya della Juventus però non è certo di restare ancora in bianconero. E di rinnovo non se ne parla.

Di sicuro Dybala avrebbe aiutato la Juve in questi tre mesi. Di sicuro la Juve con la sua Joya sarebbe stata un’altra cosa anche considerando come l’infortunio sia arrivato proprio quando sembrava aver finalmente ritrovato la condizione. E questa volta gli è bastato un pallone per sbloccarsi, avvicinando il traguardo del gol numero 100 con la maglia della Juve. Quando mancano dieci partite al termine della stagione, con la sensazione del conto alla rovescia che resta tale nonostante questa magia, servita anche per salvare la panchina di Pirlo e una buona fetta di zona Champions. A spiegarlo è calciomercato.com.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, la nuova formazione con Allegri allenatore: che squadra!

Dybala, niente contratto

Calciomercato Juventus
Dybala / Getty Images

La posizione di Pirlo può anche stonare con quella che è la posizione del club ma farà sicuramente piacere a Dybala. «Ha ancora un anno di contratto, spero che possa restare con noi a lungo». Un bel colpo di scena considerando il contesto. Certo, pure lui non avrebbe potuto parlare di mercato come fatto da Pavel Nedved un paio di settimane fa. Alla fine questa nonostante l’apparenza non rappresenta un’inversione di marcia. Il rinnovo non è solo congelato, il club bianconero ha paura di perderlo a zero e non può permetterselo.