Calciomercato Juventus, i tifosi decidono il futuro: sarà lui il sacrificio

0
430

Calciomercato Juventus, i tifosi in un sondaggio hanno deciso quale giocatore dovrà essere sacrificato la prossima stagione.

Calciomercato Juventus
Juventus, squadra (Getty)

Calciomercato Juventus, i tifosi hanno deciso quale giocatore dovrà essere sacrificato per la prossima stagione, il risultato è tutt’altro che scontato. ‘Calciomercato.it’ ha lanciato il sondaggio su chi dovrà essere il sacrificato d’eccellenza sul mercato, ovviamente si parla di nomi importanti e decisivi nella rosa degli undici di Pirlo. I profili menzionati sono De Ligt, Cristiano Ronaldo, Morata e Paulo Dybala. Il meno votato dai tifosi è il centrale olandese classe ’99, in questo momento la pedina fondamentale della difesa, solo per un 5,5 % potrebbe essere lui il sacrificato d’eccellenza.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, asta per il gioiello del Sassuolo: bianconeri in pole

Calciomercato Juventus, i tifosi decidono il futuro: sarà lui il sacrificio

Juventus @Getty

Proseguendo si vede Dybala con un 21,9%. L’argentino è ancora reputato fondamentale nonostante l’annata sfortunata che l’ha tenuto fuori per diverso tempo, il gol decisivo con il Napoli ha però rinsavito i tifosi che pretendono il suo riscatto ancora per lungo tempo e, chi lo sa, magari da capitano della Juventus. Il sogno c’è ma ora bisognerà capire le volontà societarie. Dal suo canto Dybala ha sempre affermato di essere fedele e voglioso di continuare con i colori bianconeri, ripensarlo alla Juventus anche nella prossima stagione, ora, non è più utopia.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dalla Spagna sono sicuri: scambio in mediana

Leggermente più sopra vediamo Alvaro Morata, l’attaccante spagnolo, nonostante un inizio scoppiettante a suon di gol, non ha saputo più riconfermarsi a quei livelli, offrendo parecchie prestazioni non degne di nota. Il suo futuro riscatto è a rischio e secondo il 26,9% dei tifosi sarà lui il sacrificato speciale. Ma il più votato ha del clamoroso. Infatti secondo il 45,9%, e quindi il più votato, Cristiano Ronaldo dovrà essere il sacrificato d’eccellenza. Nonostante i record e i tanti gol la tifoseria è convinta per quasi la metà che CR7 non sia più indispensabile, almeno non a quelle cifre: il portoghese percepisce 31 milioni netti a stagione.