Donnarumma, Raiola fa sul serio. Incontro con la Juventus, lo porta a Torino

0
225

Clamorosi sviluppi per Gianluigi Donnarumma. Il portiere del Milan potrebbe trasferirsi alla Juventus a parametro zero. Raiola ieri era a Torino.

Calciomercato JuventusSzczesny è un ottimo portiere, tanto che di recente ha prolungato il contratto con la Juventus fino al 2025. I bianconeri, al netto di qualche intervento poco efficace, non lo hanno mai messo in discussione e non lo faranno. All’orizzonte, però, gli scenari potrebbero cambiare di colpo. La Gazzetta dello Sport ha riferito di un blitz torinese di Mino Raiola (che doveva rimanere segreto) che ha avuto come argomento principale Donnarumma. Il futuro del portiere del Milan è appeso a una firma sul rinnovo che ancora non arriva. Tra 77 giorni il miglior portiere italiano potrebbe liberarsi a zero. Se succederà, Madama è pronta a cogliere al volo la possibilità di mettere al sicuro la porta per i prossimi 10 anni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, due cessioni e due colpi: ribaltone in mediana

Donnarumma, Raiola e la Juventus

Mino Raiola calciomercato juventus
Mino Raiola, Calciomercato Juventus (Getty)

Il legame tra Donnarumma e il Milan s’interromperà formalmente il 30 giugno, a meno che non succeda qualcosa nel frattempo. Dipendesse solo dal Diavolo, quel contratto sarebbe già stato rinnovato da tempo. La dirigenza ha già fatto la sua offerta da 8 milioni di euro per il prolungamento. Una proposta ricca, che il Milan considera adeguata al valore del giocatore. Lo porterebbe al secondo posto della classifica dei giocatori più pagati della A, a pari di De Ligt e dietro solo a Ronaldo. In tempo di Covid e con la necessità di contenere gli ingaggi, i rossoneri sono disposti a fare un’eccezione, ma non ad andare oltre questa cifra. La Juventus, invece, è pronta a farlo firmare a quanto chiede il suo agente.