Sarri e lo scudetto con la Juventus | La frecciata in diretta

0
246

Sarri parla dello scudetto vinto con la Juventus: ecco le parole dell’ex tecnico dei bianconeri ai microfoni di Sportitalia

Dopo un anno lontano dai campi da gioco, in concomitanza dell’addio alla Juventus, Maurizio Sarri è carico per la sua nuova esperienza alla guida della Lazio, ma non dimentica il proprio passato. Intervistato ai microfoni di Sportitalia, l’ex allenatore del Chelsea e del Napoli ha parlato anche, tra le tante cose, dello scudetto conquistato con la Juventus, rivelando alcuni retroscena piuttosto interessanti, che sicuramente daranno adito a polemiche sui social. Ecco le sue parole:

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, due contropartite per De Ligt | Il Barça all’assalto

Era dato per scontato. All’esterno, ma devo dire anche all’interno. Abbiamo vinto uno scudetto senza festeggiarlo, ognuno ha cenato per conto suo. Probabilmente l’anno giusto sarebbe stato questo, dopo un quarto posto e ho visto che hanno festeggiato, credo che ci sono state le condizioni ideali”. Il quarto posto non andava festeggiato o è stato poco festeggiato il suo scudetto? Credo sia stato poco festeggiato il mio. Una squadra che viene da 8 anni di scudetti può dare tutto per scontato, ma nel calcio non è mai così”.