Calciomercato Juventus, bomba Vlahovic | L’apertura ufficiale di Pradè in diretta

0
1546

Calciomercato Juventus, le parole di Pradè ai microfoni di Sportitalia sul caso Vlahovic: ecco quanto dichiarato in diretta.

Il caso Vlahovic sta continuando a monopolizzare l’attenzione mediatica in casa Juventus. A maggior ragione dopo la scialba prova offensiva mostrata contro il Milan, che ha certificato in maniera lapidaria uno status quo che pende come una spada di Damocle sulla realtà bianconera dall’inizio della stagione.

Juventus Vlahovic Calciomercato
Dusan Vlahovic ©️LaPresse

Negli ultimi giorni la pista per il bomber serbo è ritornata prepotentemente in auge, con il classe ‘2000 che ha espresso il suo desiderio di cambiare aria già a gennaio, lusingato dalla proposta della “Vecchia Signora” con la quale avrebbe già trovato un accordo di massima. Commisso chiede per il suo gioiello circa 70 milioni di euro, gli stessi che l‘Arsenal avrebbe messo sul piatto, con i Gunners che però sono stati rifiutati da Dusan, che vuole solo ed esclusivamente la Juve. Sul possibile trasferimento del gigante serbo in bianconero si è espresso il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè, intervenuto nel corso della diretta su Sportitalia.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, addio vicinissimo | Ha detto sì

Calciomercato Juventus, intrigo Vlahovic: le parole di Pradè a Sportitalia

Daniele Pradè ©️Getty Images

Ecco quanto dichiarato da Pradè: “Il mercato chiude il 31, siamo aperti ad ogni evenienza, in continuo movimento: questa è una cosa che mi piace sottolineare. Offerte ufficiali per Vlahovic? Abbiamo ricevuto delle offerte importanti, che abbiamo valutato, molto sostanziose ma non abbiamo mai avuto riscontro da parte degli agenti dei calciatori. Da parte nostra c’è stata sempre una grande trasparenza in tutte le dichiarazioni: tutte le nostre porte sono aperte, vogliamo capire quello che vogliono l’agente e il calciatore stesso da noi. Siamo anche disposti a sederci attorno a un tavolo: una società come la nostra non può permettersi di perdere il calciatore a parametro zero, dobbiamo capire cosa vogliono gli agenti. Le nostre porte sono aperte a tutto: risposta che non lascia spazio ad interpretazioni. Juventus? Aspettiamo che ci dirà il giocatore, verrà il momento in cui ci diranno cosa vogliono.

Calciomercato Juventus, Pradè su Vlahovic

Vlahovic ©️LaPresse

Pradè ha poi continuato: “Ce lo dirà lui quella che sarà la sua scelta: noi siamo qui, vogliamo sicuramente una risposta, soprattutto dai loro agenti, c’è un rispetto professionale e una riconoscenza in tutto questo. Ci abbiamo creduto, lo abbiamo supportato e veramente trattato come un figlio: sono molto legato a Dusan come un ragazzo, ma a questo punto non c’è un’apertura da parte del suo entourage e questo una società come la Fiorentina non se lo può permettere, non possiamo permetterci di perderlo a zero.

Siamo ancora pronti a metterci seduti per rinnovarlo, siamo disponibili con tutti. Penso che come azienda e come dirigenti tutti i nostri calciatori possono parlare della nostra grande disponibilità. Le proposte per lui erano soddisfacenti, con modalità di pagamento che per la Fiorentina andavano bene, ma non ci sono mai stati contatti con il calciatore che ci permettesse di definire l’operazione. Valutazione? Sopra i 70 milioni di euro, senza contropartite né modalità di pagamento a tanti anni. Siamo aperti anche ora.