Calciomercato Juventus, naufraga il riscatto: Allegri “viola” di rabbia

0
1091

Calciomercato Juventus, il riscatto è sempre più lontano: l’effetto domino rischia di “tramortire” i sogni di Allegri per rinforzare la corsia esterna.

Uno dei nodi da sciogliere per la Juventus in sede di calciomercato sarà indubbiamente rappresentato dalle corsie esterne. Con De Sciglio ormai sempre più vicino ad apporre la firma sul rinnovo e Cuadrado che da qualche settimana prolungato di almeno un altro anno la sua permanenza in bianconero, il futuro di Alex Sandro e Pellegrini è assolutamente in discussione. Tuttavia, oltre a seguire profili per l’out di sinistra, Cherubini monitora con attenzione diverse occasioni anche per l’altro versante.

Max Allegri ©LaPresse

A tal proposito, ci sono due nomi che – più degli altri – sembrano stuzzicare le fantasie della “Vecchia Signora”: ci riferiamo a Bellanova e Molina. Ora come ora, l’argentino dell’Udinese appare in vantaggio, anche perché nell’eventuale trattativa con i friulani potrebbe essere inserita qualche contropartita tecnica gradita ai bianconeri, come Ranocchia. Tuttavia, stando a quanto riferito da “La Nazione”, anche la Fiorentina si sarebbe resa protagonista di sondaggi esplorativi per entrambi i terzini sopra citati. I Viola, infatti, che “perderanno” Odriozola, cavallo di ritorno in casa Real, stanno tastando il terreno per capire la fattibilità di un investimento in Serie A, e avrebbero pensato anche alle due “rivelazioni” della scorsa stagione di Serie A, sui quali i fari della Juve sono accesi da tempo. Seguiranno aggiornamenti.