Calciomercato Juventus, ballano 7 milioni: dentro o fuori in 24 ore

0
23

Cresce sempre più l’attesa da parte dei tifosi bianconeri per conoscere i primi colpi del calciomercato della Juventus.

Siamo ormai arrivati nella seconda metà del mese di giugno e ovviamente i supporters sperano che al più presto la dirigenza riesca a mettere nero su bianco con gli obiettivi prefissati. Ormai è chiaro da diverso tempo che la Juventus ha bisogno di diversi innesti in tutte le zone del campo. Solo in questo modo potrà riuscire a tornare competitiva nella lotta per lo scudetto e per un posto al sole in Champions League.

calciomercato juventus

Certamente bisogna tenere anche d’occhio il bilancio economico e non far lievitare il monte ingaggi, ma quel che appare sicuro è che la Juventus ha intenzione di fare una campagna acquisti importante, migliorando la qualità della sua rosa e allo stesso tempo abbassandone l’età media per riuscire ad aprire un nuovo ciclo. Per farlo ovviamente ha anche bisogno di recuperare delle risorse economiche dalle cessioni.

Calciomercato Juventus, c’è da decidere il destino di Mandragora

Calciomercato Juventus
Rolando Mandragora ©LaPresse

Le prossime ore potrebbero essere cruciali per quanto riguarda un giocatore di proprietà bianconera. Come si legge su La Stampa infatti il Torino deve decidere se riscattare o meno Rolando Mandragora, regista che in maglia granata si è fatto apprezzare e non poco. La differenza tra la richiesta della Juventus (14 milioni) e l’offerta del Torino (7) è ampia, ma come spiega il quotidiano torinese la società del patron Cairo potrebbe rilanciare chiedendo un nuovo prestito con obbligo di riscatto fissato in 10 milioni di euro alla fine della prossima stagione. Palla che dunque potrebbe tornare nelle mani dei bianconeri, che dovrebbero decidere se accettare o meno. Nel frattempo però c’è da registrare l’interesse di Fiorentina e Roma nei confronti del playmaker.