Calciomercato Juventus, il nuovo numero 8 non vede l’ora: ecco il doppio sì

0
91

Calciomercato Juventus, il direttore sportivo Cherubini pronto ad accelerare a prescindere da quali saranno i tempi di recupero di Pogba.

Con ogni probabilità sarà lui il nuovo colpo di mercato della Juventus. In principio sarebbe dovuto essere uno dei possibili botti di fine sessione, quelli che di solito si effettuano al suono del gong. Ma l’infortunio al menisco di Paul Pogba – il centrocampista francese, nel peggiore dei casi, rischia di rimanere out per circa quattro mesi – ha cambiato le carte in tavola. E la Signora adesso è quasi obbligata ad anticipare l’operazione Paredes. Nei prossimi giorni l’ex regista di Chievo, Empoli e Roma potrebbe “atterrare” alla Continassa.

Cherubini, Nedved ©LaPresse

Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la trattativa per l’argentino del Psg – poco considerato dal nuovo allenatore Galtier – sta per entrare nel vivo. E la prossima settimana ha tutta l’aria di essere quella decisiva. Il club campione di Francia avrebbe aperto alla cessione, mentre il giocatore già da un po’ di tempo aveva dato l’ok al suo agente per il trasferimento a Torino. Paredes conosce molto bene il campionato italiano e a quanto pare non vede l’ora di tornare a giocare in Serie A.

Calciomercato Juventus, decolla la trattativa per Paredes

calciomercato juventus
Paredes ©️LaPresse

L’attende la maglia numero 8, che ha appena liberato Aaron Ramsey. Il gallese da qualche giorno non è più un giocatore della Juventus dopo aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale con la società. Paredes verosimilmente prenderà il suo posto. Andrà ad occupare quello slot nella rosa di Massimiliano Allegri, che preso potrebbe salutare anche dal brasiliano Arthur, altro esubero in queste ore accostato al Valencia.

Nell’ambito dell’operazione Paredes la Juve sfrutterà i benefici del Decreto Crescita, andando a risparmiare sulle tasse. Infine, oltre all’argentino, la Rosea parla anche di un interesse risvegliatosi per Anthony Martial, l’attaccante del Manchester United già inseguito lo scorso gennaio prima dell’arrivo di Dusan Vlahovic. Il francese è tornato dal prestito di Siviglia: i bianconeri avrebbero riallacciato i contatti coi Red Devils.