Bigiotteria Juventus, il gioiello saluta subito: doppia opzione in Serie A

0
52

Avanti tutta con le voci di calciomercato che riguardano la Juventus e le mosse da mettere a segno nel corso del 2023.

I mondiali sono appena iniziati e gli occhi degli appassionati di calcio sono ovviamente rivolti al torneo che si sta giocando in Qatar. Mondiale al quale non c’è l’Italia, ma che i tifosi della Juventus guardano volentieri visti i tanti calciatori della rosa bianconera che sono in campo. Una volta finiti ci si tornerà a concentrare sul campionato e su un sogno scudetto che non appare essere poi così impossibile.

La Juventus festeggia una rete 20221121 juvelive.it
La Juventus festeggia una rete @LaPresse

Nel corso di queste settimane la dirigenza nel frattempo si darà da fare per iniziare a pensare alla squadra del domani. Perchè già nel corso del mese di gennaio potrebbero arrivare magari a Torino dei rinforzi, anche se le maggiori attenzioni saranno rivolte alla prossima estate. Quando si continuerà a rinnovare un organico che negli ultimi mesi ha già visto tanti cambiamenti. Tuttavia si dovranno prendere in considerazione anche possibili cessioni.

Juventus, per Soulè ipotesi Sampdoria e Spezia

Soule 20221121 juvelive.it
Matias Soulé ©️LaPresse

Cessioni che prima di tutto potrebbero riguardare quei calciatori che finora hanno trovato poco spazio ma sui quali la Juventus vuole puntare per il futuro. Stiamo parlando per esempio di Matias Soulè. L’esterno offensivo argentino è stato utilizzato con il contagocce da Allegri e nel corso della prossima finestra di trasferimenti invernale il club bianconero sarebbe pronto a cederlo in prestito. Classe 2003, ha alcune pretendenti in serie A: Sampdoria e Spezia sarebbero ben felici di averlo in squadra e concedergli spazio. Quello spazio che gli consentirebbe di tornare poi a Torino con maggiori chance di potersi giocare un posto in prima squadra.