Calciomercato Juventus, restyling totale: Cherubini ne perde tre in un colpo solo

0
126

I mondiali in Qatar sono iniziati ma non si placano le voci che riguardano le mosse future della Juventus nel 2023.

L’anno solare ancora in corso si è chiuso come meglio non poteva per la formazione allenata da Massimiliano Allegri. Che dopo essere stata eliminata dalla Champions League ha messo a segno un filotto di sei vittorie consecutive che gli hanno permesso di risalire la classifica di serie A e di agguantare un terzo posto che consente di sognare in grande. Nel corso del 2023 si potrà dare l’assalto al primo posto o quantomeno ambire al piazzamento Champions.

Cherubini 20221123 juvelive.it
Cherubini, dirigente della Juventus

Di sicuro gli uomini di Allegri vogliono proseguire nel loro percorso di crescita e attendono anche il ritorno a tempo pieno di Paul Pogba. Qualche novità però potrebbe arrivare anche dal calciomercato. La dirigenza bianconera potrebbe pensare a qualche colpo, specie se si presenterà qualche golosa occasione da sfruttare.

Juventus: Tielemans, Ndicka e Thuram occasioni da sfruttare

Ndicka 20221123 juvelive.it
Ndicka, difensore dell’Eintracht Francoforte

In realtà di occasioni golose se ne potrebbero presentare diverse nel corso dei prossimi mesi. La dirigenza bianconera continuerà a tenere d’occhio con particolare attenzione la lista dei possibili parametro zero. Quei giocatori che sono in scadenza di contratto e che potranno essere ingaggiati senza spendere nemmeno un euro per il loro cartellino. Oppure una somma decisamente bassa. Il “Birmingham Mail” spiega come la Juventus sia interessata a tre calciatori che occupano ruoli diversi e che senz’altro servirebbero a rinforzare la squadra. Stiamo parlando del centrocampista belga Tielemans, dell’attaccante Thuram (in scadenza pure lui a giugno e in partenza già a gennaio) e il difensore centrale Ndicka. Per tutti e tre però si profila un’asta internazionale, visto che – come si diceva – potrebbero trasferirsi già a gennaio con una spesa contenuta.