Juventus-Nantes, doppio rientro: ennesima ‘allegrata’ sul tridente

0
576

Juventus-Nantes, doppio rientro per Allegri di cui uno potrebbe prendersi una maglia da titolare. Ecco la scelta sul tridente

Partiamo dalle notizie più importanti: per la partita contro il Nantes in programma giovedì sera e che bagnerà il debutto della Juventus in questa Europa League, Massimiliano Allegri dovrebbe recuperare Cuadrado e Bonucci.

Juventus-Nantes, doppio rientro: ennesima ‘allegrata’ sul tridente
Chiesa e Vlahovic ©LaPresse

Il primo è stato fuori contro la Fiorentina per un attacco influenzale il secondo invece si potrebbe finalmente rivedere almeno in panchina dopo tanto tempo fuori per problemi muscolari. C’è di più, inoltre: secondo quanto raccontato dalla Gazzetta dello Sport il colombiano potrebbe anche trovare una maglia da titolare al posto di De Sciglio. Una situazione questa che verrà provata in questi ultimi giorni che separano la Juventus dalla sfida di Europa League contro i francesi dove, i bianconeri, sono alla ricerca del riscatto dopo la terribile eliminazione dalla Champions dentro un girone tutt’altro che difficilissimo.

Juventus-Nantes, la scelta di Allegri sul tridente

E, a quanto pare, nonostante non abbia girato al massimo delle aspettative, ci potrebbe essere la conferma del tridente lì davanti, quello formato da Chiesa, Vlahovic e Di Maria. Anche se i tre interpreti dovranno garantire qualcosa in più in entrambe le fase di gioco.

Juventus-Nantes, doppio rientro: ennesima ‘allegrata’ sul tridente
Cuadrado ©LaPresse

Maggiore voglia al sacrificio in fase di non possesso palla, qualità e atteggiamento propositivo quando si deve attaccare la porta. Queste sono le indicazioni che al momento arrivano. Per il resto davanti a Szczesny dovrebbe esserci di nuovo la difesa tutta brasiliana mentre in mezzo al campo al momento gli unici intoccabili sono Locatelli e Rabiot. Noi ci metteremmo anche Kostic, soprattutto perché l’esterno serbo l’anno scorso l’Europa League l’ha vinta con la maglia dell’Eintracht Francoforte, quindi sa come si fa.