Salernitana-Juventus, Allegri cambia la formazione e avvisa: “Speriamo di riaverlo il prima possibile”

0
58

Salernitana-Juventus, domani ci sarà di nuovo la squadra campana in una trasferta di campionato. Allegri ha parlato così alla vigilia.

Reduce da una vittoria monumentale in Coppa Italia, mister Allegri si appresta ad incontrare la squadra campana per un’altra sfida di campionato. Dopo le sei reti infilate dai bianconeri nella sfida di Coppa Italia, che li ha visti passare il turno proprio contro la Salernitana, Allegri dovrà provare a vincere anche questa sfida di campionato.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri. Allegri, dalla Salernitana alla…Salernitana (Foto LaPresse) juvelive.it

Ecco quello che Allegri ha detto in conferenza stampa alla vigilia del match previsto domani alle 18.00:

L’insidia domani è giocare in un ambiente difficile, quindi la partita di Coppa Italia è un’altra sfida, domani sarà completamente diverso.

Nicolussi Caviglia? Domani dovrebbe giocare lui

Yildiz o Chiesa, dare continuità? Do continuità, ce l’hanno. Faccio cambi in base alle sfide, non bisogna vedere solamente chi parte dall’inizio titolare, in un calcio moderno ci sono partite spezzate. Domani non c’è Cambiaso perché ha la febbre alta ma difficile sarà della sfida

Kean, come sta? Kean non ha ancora fatto allenamenti, è ancora indietro. Manca tempo per la ripresa, speriamo di riaverlo il prima possibile.

Campionato, si può pensare? Aspettare il passo falso? Noi dobbiamo continuare a lavorare in un rapporto di crescita. Stiamo meglio di testa, non bisogna esaltarsi per una buona partita. Non dobbiamo mai abbassare la guardia. Lavorare ogni giorno.

La Juventus tanti punti, quanti per vincere lo scudetto? Io ci credo? Sono tutte supposizioni, non si vive di questo ma di fatti. L’Inter è in vantaggio. Noi dobbiamo chiudere il girone d’andata nel miglior modo possibile, per distaccare le quinte e puntare sempre alla qualificazione in Champions. La Juve l’anno prossimo deve tornare lì. Mai abbassare la guardia.

Gatti e Danilo riposano domani? Domani rientrerà Bremer, Gatti giocherà, Danilo è stato parecchio fuori quindi ci sarà. Sono giocatori fondamentali e abituati a giocare.

Vlahovic? Sta facendo bene, l’altro giorno ha giocato Milik. Domani può darsi che rientri il serbo. Devo ancora decidere.