Emre Can con la Germania ©Getty Images
Emre Can ©Getty Images

Niente da fare. Il nome di Emre Can non vuole proprio sparire dalla lista dei desideri bianconeri. A lungo inseguito nel corso della sessione estiva di calciomercato Juventus, il centrocampista tedesco è ancora un obiettivo attuale per il club torinese. Marotta e Paratici non si sono infatti ancora arresi ai no ricevuti dal Liverpool negli scorsi mesi. Prima di virare con decisione su Matuidi, la Juventus ha cercato a più riprese di convincere i Reds a cedere il giocatore. D’altronde, gli uomini mercato della Vecchia Signora hanno presentato diverse offerte, convinti di riuscire nell’intento. Il contratto in scadenza era infatti considerato un elemento decisivo per poterla spuntare, purtroppo però il muro degli inglesi ha retto fino all’ultimo.

Calciomercato Juventus, la nuova strategia per Emre Can

La situazione bloccata per Emre Can non ha tuttavia scoraggiato i vertici di Corso Galileo Ferraris. Oggi più che mai è forte la determinazione in casa Juventus per portare il centrocampista tedesco in bianconero. Secondo quanto riportato da ‘Talksport’, l’obiettivo è quello di riuscirci a partire dal prossimo luglio, quando il contratto che lega il centrocampista al Liverpool sarà scaduto. E così a gennaio la società piemontese proverà a trovare l’intesa con il tedesco per la prossima stagione. Una missione che non sarà affatto semplice, i Reds infatti tenteranno di venderlo durante la finestra invernale di contrattazioni. Un appuntamento a cui Madama dovrebbe mancare. Al momento non è prevista più alcuna altra offerta per il cartellino del calciatore. Come detto, invece, ne sarà presentata una al giocatore con validità a partire dal primo luglio 2018. Staremo a vedere se la spunterà il Liverpool oppure Emre Can, che già negli scorsi giorni si era detto lusingato dell’interesse della Juventus.