Paulo Dybala © Getty Images

ULTIME NOTIZIE JUVE / Tutte le news minuto per minuto sulla Juventus:

20.00 – Massimiliano Allegri conferma il 4-2-3-1 e rilancia il recuperato Mandzukic in attacco. Diversi i cambi in difesa. Le probabili formazioni di Benevento-Juve.

19.20 – Mark Iuliano ha commentato le dichiarazioni di Piero Ceccarini, che è tornato a parlare del famoso contatto tra l’ex difensore bianconero e Ronaldo in Juventus-Inter.

18.30 – Benevento-Juve è alle porte. Ecco i convocati di De Zerbi per la sfida contro la capolista: Puggioni, Brignoli, Piscitelli, Sparandeo, Gyamfi, Venuti, Rutjens, Billong, Sagna, Djimsiti, Tosca, Cataldi, Del Pinto, Volpicelli, Viola, Sanogo, Sandro, Djuricic, Lombardi, Guilherme, Diabaté, Iemmello, Brignola, Coda.

17.40 – Il possibile affare Dybala Atletico Madrid continua a tenere banco in chiave mercato Juve. L’attaccante argentino è inoltre finito nel mirino di Liverpool e Tottenham.

16.50 – Potrebbero esserci nuovi affare sull’asse Bayern-Juventus: Juan Bernat possibile nuovo colpo dei bianconeri direttamente dai bavaresi.

16.10 – Brutte notizie per il Liverpool e per Joachim Löw. Emre Can, obiettivo numero uno della Juventus, resterà fuori per il resto della stagione e rischia di saltare anche il Mondiale in Russia.

15.30 – Terminata la rifinitura mattutina, la Juventus ha reso nota la lista dei convocati per la trasferta di Benevento. Allegri dovrà fare a meno degli infortunati Barzagli e Bernardeschi, che ne avrà ancora per qualche tempo. La lista completa:

Buffon, De Sciglio, Chiellini, Benatia, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Marchisio, Higuain, Dybala, Douglas Costa, Alex Sandro, Matuidi, Pinsoglio, Mandzukic, Howedes, Asamoah, Szczesny, Rugani, Lichtsteiner, Sturaro, Bentancur, Del Favero.

14.50 – Sono passati ormai 20 anni dal famoso episodio Iuliano-Ronaldo. Dopo anni di silenzio televisivo riprende la parola proprio il direttore di gara di quella sfida della Juventus, chiarendo il famoso episodio tra il brasiliano e il difensore bianconero. Piero Ceccarini ha infatti parlato ai microfoni di Premium

14.20 – Alla vigilia della sfida contro il Benevento l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, è intervenuto in conferenza stampa a Vinovo svelando le scelte di formazione contro la squadra di De Zerbi.

13.50 – Secondo quanto riportato da “El Mundo Deportivo”, Juventus e Milan restano interessati ad Andrè Gomes che potrebbe lasciare il Barca anche a cifre relativamente contenute.

13.10 – De Zerbi ai microfoni di Otto Channel ha detto: “Sarà una gara quasi impossibile, ma è in quel quasi che cambia tutto”.

12.35 – L’ex collaboratore tecnico della Juventus ed attuale allenatore dello Spartak Mosca, Massimo Carrera, ha parlato ai microfoni di “Itasportpress”: “Le sconfitte di Juventus e Roma contro Real Madrid e Barcellona ci possono anche stare, anche se il punteggio è stato pesante. Però ogni partita è decisa dagli episodi ed è sempre diversa dalle altre. Non credo che il calcio spagnolo sia superiore di molto a quello italiano anche se Cristiano Ronaldo e Messi dalla loro parte rende tutto è più facile. Gigi Buffon per me non deve smettere a fine stagione. Io credo che lui ancora abbia fame e stimoli”.

12.10 – Massimiliano Allegri parlerà in conferenza stampa alle 14 a Vinovo alla vigilia di Benevento-Juventus.

11.15 – Federico Bernardeschi è sempre più vicino al rientro in campo, ma lo staff della Juventus non vuole correre rischi inutili. Massimiliano Allegri è pronto a riabbracciare il fantasista originario di Carrara a partire dal match contro la Sampdoria.

10.10 – Futuro Allegri: l’allenatore livornese potrebbe restare ancora sulla panchina della Juventus, ma l’ex Milan detterà le sue condizioni alla società di Agnelli.

9.15 – Benevento-Juve probabili formazioni: domani alle 15 i bianconeri saranno impegnati nell’anticipo di sabato della 31/a giornata di Serie A contro la squadra di De Zerbi.

08.10 – Il nostro buongiorno con la rassegna stampa delle prime pagine dei quotidiani sportivi: Tuttosport, La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK