Sergej Milinkovic Savic © Getty Images

Appena eliminato dal Mondiale con la sua Serbia, Milinkovic-Savic torna a parlare di mercato e della Juventus.

Il serbo Milinkovic-Savic è stato intervistato da SportMediaset dopo la sconfitta della sua nazionale con il Brasile e la conseguente eliminazione dal Mondiale. Sono tante le notizie di calciomercato che si rincorrono sul suo conto. Non solo la Juve, ma anche tanti club esteri che metterebbero volentieri le mani sul centrocampista laziale. “Ho finito oggi con questa partita la mia stagione, vado a riposare un po’ perchè mi serve, è stata una stagione lunga”, ha detto il centrocampista al fischio finale del match. “Un po’ di riposo, poi tornerò a Roma e raggiungerò la Lazio. Ho il contratto con questa squadra e sicuramente sono felice anche se torno lì. Dopo vediamo cosa succederà”. Impossibile, però, non parlare delle voci che lo vorrebbero lontano da Roma il prossimo anno con il forte pressing della Juve. “Sì, ho visto, dico che ogni giorno sui giornali leggo cose diverse, però non ho ancora pensato a quello, al mio futuro”, ha specificato Milinkovic. “Ho già detto che prima penserò a riposare, me ne sto un po’ fuori dal calcio, e dopo quando torno a Roma vediamo quello che sarà il mio futuro”.

Mercato Juve, Marotta pronto all’offerta alla Lazio per Milinkovic

Secondo quanto riportato da SportMediaset, l’interesse della Juve non accenna a diminuire. Anzi, i bianconeri sarebbero pronti a spingere sull’acceleratore per lui. L’asta che sperava ci fosse Lotito non c’è stata. Emissari di Real Madrid e Barcellona, che pure sono interessate, non sono arrivati a offrire quei 120-150 milioni richiesti dai biancocelesti. Ed è il momento che aspettava la Juve. Dunque ci si attende l’affondo dei bianconeri che vogliono arrivare a circa 80-90 milioni con i vari bonus. E aspettano soprattutto che esca allo scoperto il giocatore, magari indirizzando il club, facendo capire una volta per tutte la sua volontà, quella di vestire la maglia bianconera.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK