Paulo Dybala e Samuel Umtiti

Il Barcellona controlla le condizioni di Umtiti e pensa ad un eventuale sostituto per il lungo stop del difensore francese.

I blaugrana rischiano di ritrovarsi per buona parte della stagione con un difensore centrale in meno. C’è pessimismo in casa Barcellona per l’infortunio di Samuel Umtiti. Non ci sono ancora notizie certe sulle condizioni del giocatore francese, ma la sensazione è quella di un problema più grave del previsto. U lungo stop del diretto interessato costringerebbe il Barcellona a correre ai ripari, possibilmente nella prossima sessione di mercato, introducendo una novità per rinforzare il reparto. A reggere la difesa del club spagnolo era proprio Umtiti, considerato dalla squadra un vero e proprio punto di riferimento. In attesa degli esiti dei prossimi esami, il club spagnolo comincia a guardarsi intorno.

Infortunio Umtiti, le possibili soluzioni per il fermo del difensore

Infortunio Umtiti

Senza Umtiti, il Barcellona può contare su tre difensori: Piquè, Lenglet e Vermaelen, quest’ultimo spesso infortunato. Si concretizza l’ipotesi di un assalto al mercato da parte dei blaugrana, con l’obiettivo di recuperare un nome importante da spendere nel reparto arretrato. Sono diversi i nomi che ruotano intorno a questa vicenda, ma c’è anche chi pensa ad adattare Sergi Busquets nel ruolo del centrale francese, senza cercare altrove.

Il Barcellona potrebbe trovare quel che sta trovando proprio in Serie A, dove i prezzi dei cartellini sono più alti, ma le qualità tecniche sono più elevate. Il primo nome in cima alla lista è quello di Milan Skriniar, da tempo nel mirino degli spagnoli e che sta discutendo del rinnovo del contratto con l’Inter. Il difensore è giovane e rappresenta un investimento ideale per il futuro, avendo ampi margini di miglioramento. Gli spagnoli potrebbero far leva sulla volontà del giocatore di trovare spazio in un top club.

Infortunio Umtiti, i nomi dei possibili sostituti

Manolas, sostituto Umtiti

Il Barcellona non segue solo Skriniar come possibile sostituto del francese. C’è anche interesse per Koulibaly del Napoli, ma il senegalese ha recentemente firmato il rinnovo col Napoli, con una clausola rescissoria da 200 milioni di euro. Piace anche German Pezzella, difensore e capitano della Fiorentina, che ha già giocato in Liga con la maglia del Betis Siviglia. Ultimo, ma non per importanza, è il profilo di Manolas, centrale greco della Roma che sta passando un momento difficile con la società giallorossa.

Alessandra Curcio

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK