Massimiliano Allegri, Juventus

La Juventus guida il campionato di Serie A e subito dopo la sosta dedicata alle nazionali riceverà all’Allianz Stadium la SPAL per dare continuità ad una serie di successi che le hanno permesso di battere il record in Serie A.

Contro la SPAL, però, potrebbero esserci delle defezioni di formazioni. Massimiliano Allegri sta facendo la conta degli infortunati e non sembra essere contento della situazione che arriva dalle nazionali.

Juventus-SPAL, bianconeri in emergenza a centrocampo

Pjanic intervista Atalanta Centrocampista Juventus
Miralem Pjanic ©Getty Images

Contro la SPAL, Massimiliano Allegri si presenterà con un centrocampo da inventare. Sicura, infatti, l’assenza di Emre Can, il tedesco potrebbe rientrare in campo nel derby con il Torino a metà dicembre. Miralem Pjanic è tornato malconcio dal ritiro con la nazionale bosniaca, ma potrebbe essere regolarmente convocato. Si rivede Federico Bernardeschi. L’infortunio che preoccupa maggiormente è quello di Sami Khedira.

Dopo il risentimento al flessore della coscia sinistra patito in Champions League con il Valencia e susseguente ricaduta al rientro contro lo Young Boys, il centrocampista tedesco della Juventus è costretto a fermarsi ancora per una distorsione alla caviglia rimediata in allenamento.

Khedira ko, il comunicato della Juventus

Juventus infortunio Khedira Allegri
Sami Khedira @ Getty Images

Khedira quasi sicuramente salterà la sfida contro la SPAL in programma sabato sera all’Allianz Stadium. Lo conferma in parte questo comunicato da parte della società Juve in merito all’infortunio del tedesco patito durante l’ultimo allenamento: “Durante l’allenamento Sami Khedira ha riportato una distorsione alla caviglia sinistra, ha iniziato subito le cure del caso e verrà monitorato quotidianamente. La sua presenza contro la Spal è in forte dubbio”

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK