Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Altre news Diego Costa tossisce per scherzo nel post gara, sul web è già...

Diego Costa tossisce per scherzo nel post gara, sul web è già bufera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:40

L’attaccante spagnolo “scherza” con pessimo gusto nel post gara davanti alle telecamera in faccia ai cronisti mimindo una finta tosse, sul web è già bufera.

Diego Costa, Atletico Madrid (Getty Images)

L’attaccante spagnolo è stato protagonista di un pessimo gesto nel post partita nella sfida Champions di ieri sera fra il suo Atletico Madrid qualificato ai quarti di finale di Champions contro il Liverpool eliminato ad Anfield. L’attaccante nel dopo partita ha “scherzato” sulla questione Coronavirus mimando un colpo di tosse con successiva risatina davanti ai cronisti. Un gesto che ha indignato il web, sopratutto in Italia, vista la situazione che stiamo vivendo in queste ultime ore. Un gesto che per molti è vergognoso, irrispettoso e che dovrebbe valergli come minimo una multa salata o addirittura la squalifica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Coronavirus, Rugani negativo prima di Juventus-Inter

Diego Costa tossisce per scherzo nel post gara, sul web è già bufera

Diego Costa, Atletico Madrid (Getty Images)

Uno scherzo che, giustamente, ha indignato il web e che ha fatto non poca polemica. L’attaccante forse non si rende conto della gravità assoluta della situazione e complice una superficialità ingiustificata ha voluto comunque scherzare sulla questione,  mimando un colpo di tosse davanti alle telecamera che lo stavano riprenderlo accompagnando poi il tutto con risatina subdola, come a giustificare un gesto del tutto incomprensibile. Uno “scherzo” che dovrà come minimo valergli una squalifica scrivono alcuni tifosi sul social. Ma sappiamo che Costa non è nuovo a cose del genere, infatti, l’attaccante è stato spesso protagonista di gesti indisciplinati fuori e dentro dal campo, ma questa volta la situazione gli è completamente sfuggita di mano (più del solito) scherzare su una questione così delicata come l’espansione del Coronavirus, in questi momenti, diventa davvero inaccettabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Niente playoff in serie A, i club vogliono ripartire: ecco come

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK