La rivelazione di Barzagli su Gigi Buffon

0
86

Andrea Barzagli è stato per anni una delle colonne della Juventus. Difensore inossidabile e formidabile uomo spogliatoio, oggi è un apprezzato collaboratore tecnico di Sarri. Ha appeso da poco le scarpe al chiodo al termine di una carriera nella quale è diventato anche campione del mondo con l’Italia del 2006.

Andrea Barzagli nello staff di Sarri

Accanto a lui, anzi dietro di lui, c’è Gianluigi Buffon. Che al contrario di Barzagli non guarda la carta d’identità. Tornato alla Juventus, l’esperto portiere non ha alcuna voglia di arrendersi e anzi sta per rinnovare il contratto con i bianconeri. Per lui un’altra stagione da “dodicesimo” di lusso, per modo di dire. Tant’è che Sarri lo ha impiegato spesso sia in campionato che in coppa.


LEGGI ANCHE –>>Calciomercato Juventus, duello con l’Inter per Semedo

Cosa ha detto Barzagli di Buffon

Buffon è stato oggetto di discussione su Instagram proprio tra Barzagli e un altro grande difensore italiano, ovvero Fabio Cannavaro, oggi allenatore in Cina. L’ex compagno ha detto sul portiere «continuo a dirgli di smettere, ma lui sta bene». E finchè il fisico non gli dirà “basta” allora Buffon è intenzionato ad andare avanti.

Lo stesso Barzagli ha parlato anche del suo attuale ruolo, quello al fianco di mister Sarri, dal quale spera di apprendere molto. «Per me è una cosa nuova, però provo comunque a dare. Fare il collaboratore è una cosa simpatica: so che un allenatore è sempre sotto stress, ma non ho ancora deciso il mio futuro» ha concluso l’ex difensore.