Sarri nel post partita di Bologna-Juve: “Eravamo più brillanti fisicamente, su De Ligt..”

0
58

Dichiarazioni di Maurizio Sarri ai microfoni di Sky dopo la vittoria della sua Juve contro il Bologna.

Sarri (Getty Images)

Gongola Maurizio Sarri dopo la vittoria della Juve in quel di Bologna. Il tecnico toscano ha analizzato la gara ai microfoni di Sky: “La sensazione che ho avuto è che eravamo molto più brillanti da un punto di vista fisico, avendo delle difficoltà soltanto nei minuti finali. Nelle precedenti partite avevamo avuto un calo di quantità. Chiaramente, in ogni partita ci sono delle situazioni particolari. Bernardeschi aveva fatto bene anche nei due spezzoni contro il Napoli: molte volte è ipercriticato e sottovalutato. Oggi, ad esempio, ha ricoperto con molta diligenza entrambe le fasi. Sono contento per lui.”

Bologna-Juventus 0-2, le dichiarazioni di Maurizio Sarri

Sarri ha poi elogiato pubblicamente De Ligt: ” Non è una questione di posizione, la verità che De Ligt è un predestinato. Ci ha messo del tempo per ambientarsi, ma sta cominciando a dimostrare tutto il suo valore. Diventerà un punto di riferimento importante a livello europeo.”

Sul momento della squadra: “A detta dei giornali, sembra di trovarsi difronte ad una squadra in disfacimento. La realtà è tutt’altra. Le critiche ci hanno aiutato psicologicamente stasera. Stiamo parlando comunque di una squadra in testa alla classifica e che si giocherà un ottavo di Champions.”