Juventus-Roma, le probabili formazioni: chance per i giovani

0
20

Juventus-Roma è una delle sfide della 38esima giornata di serie A che si giocherà sabato 1 agosto alle ore 20.45. Le probabili formazioni.

Juventus
Maurizio Sarri, allenatore della Juventus (Getty Images)

Siamo ormai arrivati agli ultimi novanta minuti del torneo. In questa sfida i due allenatori daranno spazio a giovani e seconde linee, considerato che quello che andrà in scena allo Stadium sarà un match senza particolari interessi di classifica. La Juventus ha già conquistato lo scudetto in anticipo, la Roma è già quinta e con un posto assicurato nella prossima Europa League.

Per entrambe all’orizzonte ci sono impegni europei e dunque i big non dovrebbero essere rischiati. Chi scenderà in campo sarà però motivato a far bene, specie i più giovani proveranno a mettersi in mostra per conquistare più spazio in futuro.


LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, la rivelazione di De Laurentiis su Milik

In casa Juventus Sarri rilancia Demiral in difesa dopo il grave infortunio, mentre a centrocampo giocherà Muratore. Squalificato Pjanic, in regia gioca Bentancur. In attacco Cristiano Ronaldo godrà di un turno di riposo. Giocherà Higuain dall’inizio e vicino a lui il baby talento Zanimacchia, mentre Bernardeschi completerà il tridente.

Pure Fonseca fa ampio turnover. In porta spazio al brasiliano Fuzato, al suo debutto in giallorosso. In difesa giocano Cetin e Fazio, in mediana Zappacosta a destra e Villar in regia con Veretout, che è squalificato in Europa League. A sinistra debutta il giovanissimo Calafiori (2002), che la stessa Juventus starebbe seguendo in chiave calciomercato. Zaniolo torna a giocare dall’inizio, Kalinic sarà il centravanti.

Juventus-Roma, le probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Rugani, Demiral, Frabotta; Muratore, Bentancur, Rabiot; Zanimacchia, Higuain, Bernardeschi.
ROMA (3-4-2-1): Fuzato; Cetin, Ibanez, Fazio; Zappacosta, Villar, Veretout, Calafiori; Zaniolo, Pastore; Kalinic.