Juventus, sospesi gli allenamenti del settore giovanile: il comunicato

0
41

Con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, la Juventus ha ufficializzato la sospensione delle attività del settore giovanile

Andrea Angelli, numero uno della Juventus dal 2010
Andrea Agnelli, numero uno della Juventus

L’emergenza Covid non si arresta, e le sue conseguenze si fanno sentire problematicamente anche nel mondo del calcio. Dopo che è stato varato il nuovo Decreto attraverso il quale alcune regioni sono state dichiarate “zone rosse”, molti dei club italiani sono stati costretti a dover provvisoriamente interrompere le attività dei propri settori giovanili. Tra questi c’è anche la Juventus, che con un comunicato apparso nel tardo pomeriggio, ha fatto luce sulla situazione. Ecco quanto è possibile leggere:

Leggi anche–>Infortunio Ramsey, è arrivato l’esito degli esami del centrocampista

Data l’ordinanza del Ministero della Salute con la quale viene ufficialmente indicata la Regione Piemonte quale zona rossa, la Juventus comunica la sospensione delle attività del settore giovanile maschile e Femminile dalla categoria U 17 alla categoria U7. Gli allenamenti riprenderanno al termine del periodo di valutazione imposto dalla normativa per la classificazione delle zone ad alto rischio. L’U19 maschile, al termine del periodo di isolamento fiduciario, riprenderà l’attività, considerato che al momento permane attivo il Campionato primavera 1. L’Under 19 Femminile, invece, prosegue l’attività soltanto per gli allenamenti.”

Juventus, la prima squadra prepara la sfida alla Lazio

Juventus
Pirlo allenatore della Juventus, @Getty

Dopo la vittoriosa parentesi in terra ungherese, invece, la Juventus di Andrea Pirlo si è riunita per cominciare a preparare il delicato impegno di domenica: nel lunch match della settima giornata, infatti, i bianconeri affronteranno la Lazio di Simone Inzaghi, rivitalizzata dal rocambolesco successo ottenuto in rimonta contro il Torino e dal prezioso pareggio ottenuto in Russia al cospetto dello Zenit. Match da non sottovalutare per Cristiano Ronaldo e compagni, che hanno bisogno di punti preziosi per riuscire a colmare il gap che attualmente li separa dal Milan capolista.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, colpo da 100 milioni dal Real Madrid