Traorè, Juventus pronta a sferrare l’attacco. Niente rinnovo con i Wolves

0
23

Adama Traorè sarebbe approdato a Torino qualora la Juventus non avesse chiuso con Chiesa. Adesso però il suo nome torna di moda a Torino.

Calciomercato Juventus

Adama Traorè per la Juventus è stato soltanto un discorso soltanto rinviato a gennaio. Questo grazie agli ottimi i rapporti tra il club bianconero e il superprocuratore Jorge Mendes. Tenendo presente che sul ragazzo c’è sempre la Roma, va aggiornata la situazione sul conto del muscoloso e virgulto giovane lusitano. Calciomercato.it, durante la sua trasmissione “Terzo Tempo”, ha intervistato l’agente Graziano Battistini. «Se mi chiedete se può essere appetibile in Italia, assolutamente sì. Un calciatore di questo livello può giocare ovunque, può fare la differenza in qualsiasi momento e, ovviamente, economicamente necessita di un investimento importante».

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo non riesce a convincere un suo connazionale. Juventus beffata

Traorè e la situazione con il Wolverhampton

Adama Traore, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Non è un segreto che il nome del calciatore spagnolo, di origini maliane, sia da tempo sul taccuino della Juventus. Anzi, pare sia stato proprio ad un passo dalla Vecchia Signora nel recente passato: sarebbe arrivato al posto di Chiesa. Il classe 1996 non costa certo poco ma stando alle ultime notizie, riportate in Spagna da Sport, stanno sorgendo delle difficoltà con i Wolves. Il club inglese, per nulla felice della situazione, è da tempo che sta lavorando al rinnovo ma senza successo (quello attuale scade nel 2023) e non si può escludere una sua cessione nelle prossime sessioni.