Juventus, Rabiot spiega il motivo della sua crescita

0
25

La Juventus avrà senz’altro assistito all’ottima prova del centrocampista Adrien Rabiot con la maglia della Francia contro il Portogallo.

Juventus

Didier Deschamps lo ha schierato dall’inizio nello scontro diretto con i lusitani del compagno Cristiano Ronaldo e il mediano ha sfornato una prestazione davvero molto convincente. Il ct ha avuto il merito di credere nelle potenzialità di un giocatore che nel 2018 non aveva accettato il ruolo di “riserva”, finendo fuori dal gruppo della nazionale. Ora il ritorno, e dopo un colloquio con Deschamps anche la maglia da titolare. A conferma della sua crescita degli ultimi mesi.

LEGGI ANCHE –>>Juventus, Pirlo può sorridere: recuperate due pedine

Juventus, le parole di Rabiot sulla sua esperienza italiana

Juventus
Deschamps @getty Images

Intervistato da Telefoot questa mattina su TF1, il calciatore ha spiegato come la sua crescita personale sia coincisa con la scelta di passare alla Juventus nell’estate dello scorso anno. “Aver cambiato ambiente, club, nazione: tutto questo ti fa crescere. Il fatto di lavorare tanto sulla tattica, cosa che non siamo abituati a fare in Francia. – ha spiegato – E’ anche molto vantaggioso, perché in questo modo riesco ad esprimermi molto meglio”. E ora lo juventino punta dritto agli Europei: “Non rinuncerò alla nazionale, non voglio lasciare questo gruppo”.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, sfuma il sogno per il giovane attaccante