Verona-Juventus streaming: come vedere la diretta su DAZN

0
178
Verona-Juventus, streaming e dove vederla in diretta tv su DAZN. Ecco i canali e le info utili per seguire il match dei bianconeri.
Juventus
Juventus, Kulusevski (Getty Images)
Si torna a giocare in campionato con l’obiettivo di conquistare una vittoria utile per rimanere in corsa per lo scudetto. Ma la trasferta contro gli scaligeri nasconde davvero tante insidie per la formazione bianconera. Verrà trasmessa in diretta streaming da DAZN. Telecronaca di Pierluigi Pardo con il commento tecnico di Dario Marcolin. Già dallo scorso anno non è più disponibile su Dazn il mese di prova gratuito e così per chi vorrà vedere la partita sarà indispensabile attivare l’abbonamento mensile al prezzo di 9,99 euro. Il costo mensile del servizio è di 9,99 euro, e non sono previsti costi di attivazione né di disattivazione. Clicca qui per vedere la partita se hai già DAZN La partita sarà visibile anche su DAZN1, canale visibile per gli abbonati a Dazn anche sulla piattaforma Sky. Chi è in viaggio o non potrà vedere la partita in tv o su internet, potrà optare per la radio, con la radiocronaca prevista su Radio Rai 1. LEGGI ANCHE —>Ritorno di fiamma per un centravanti già passato dallo Stadium Nella Juventus c’è una lista di assenti importanti. Cuadrado, Bonucci, Chiellini in difesa, Dybala e Morata in attacco e Arthur a centrocampo sono out per infortunio. Danilo invece è squalificato. Dunque possibile 3-5-2 con l’inserimento di Bernardeschi dal primo minuto. In attacco non ci sono alternative, al fianco di Ronaldo giocherà ancora una volta Kulusevski.
Kulusevski e McKennie, Juventus (Getty Images)

Verona-Juventus le probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Gunter, Dimarco; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Demiral, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie, Bernardeschi; Kulusevski, Ronaldo.

Verona-Juventus streaming, dove vederla, streaming no Hesgoal. Sconsigliamo l’uso dei siti illegali di streaming, che propongono questi eventi dal vivo in modo illegale e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione. Tra i più utilizzati c’è il sito Rojadirecta molto noto ma con cui spesso si corre il rischio ti ritrovarsi con seri problemi ai pc con possibili virus e abbonamenti che si attivano a nostra insaputa con un semplice clic.