Calciomercato Juventus, messaggio alla dirigenza: “Ronaldo? Io lo cederei”

0
141

Il calciomercato della Juventus in estate sarà sicuramente incentrato sulla permanenza o meno di Cristiano Ronaldo nella rosa bianconera.

Calciomercato Juventus

Il campione portoghese è atteso ad un grande finale di stagione con la maglia bianconera, nel tentativo di arrivare il più in alto possibile dopo la delusione in Champions League. Ha un altro anno di contratto con la Juventus, ma nel frattempo sono tante le voci di mercato nei suoi riguardi. Con Psg e Real Madrid pronte a fiutare l’affare nel caso in cui si separassero le strade con la squadra bianconera. Tanti tifosi vorrebbero che restasse, ma c’è anche chi invece pensa ad un rinnovamento nell’organico. E che dunque non sarebbe troppo dispiaciuto da una sua partenza.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, Dybala pedina di scambio: gli scenari possibili

LEGGI ANCHE –>Juventus, chi resta e chi va: il punto della situazione in casa bianconera

Calciomercato Juventus, Cobolli Gigli sul futuro di Ronaldo

Calciomercato Juventus
Ronaldo @Getty

Ai microfoni di CRC l’ex presidente della Juventus Cobolli Gigli ha punzecchiato l’attuale dirigenza bianconera: “Cristiano Ronaldo non lo avrei acquistato e da quanto mi risulta la pensava così anche l’ex dg Beppe Marotta. Ronaldo è un giocatore straordinario, un campione, ma l’ingaggio da 31 milioni di euro a stagione è fuori portata per un club come la Juventus”. Per Cobolli Gigli ad ogni caso non ci sono dubbi sul futuro di CR7. “Lo cederei, ma trovare una squadra in grado di garantirgli questo stipendio monstre sarà difficile. Ecco perché sono convinto che alla fine resterà” ha concluso l’ex numero uno bianconero.