Calciomercato Juventus, i due rebus da risolvere al più presto

0
136

Ultimi giorni di relax per Massimiliano Allegri, che attende insieme ai tifosi i primi colpi ufficiali da parte del calciomercato della Juventus.

Calciomercato Juventus
Allegri (Getty Images)

L’apertura delle trattative arriverà nel prossimo mese di luglio, ma sono ormai settimane che la dirigenza è al lavoro per regalare al nuovo tecnico gli innesti di cui ha bisogno. Nelle prossime settimane inizierà a delinearsi al meglio, con acquisti e cessioni ufficiali, la rosa bianconera. Con la quale si andrà all’assalto dello scudetto e anche della Champions League, che ormai manca davvero da troppo tempo nella sala dei trofei conquistati.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, cercasi terzino destro: le ultime novità

LEGGI ANCHE —>Juventus, le tre mosse per lo scudetto: Allegri detta le regole

Calciomercato Juventus, novità a centrocampo e Ronaldo le questioni da risolvere

Sicuramente la Juventus non userà un solo sistema di gioco, ma è indubbio che le mosse di mercato saranno dettate anche dalle scelte tattiche che farà Allegri. Che potrebbe optare per un 4-2-3-1 o per un 4-3-3, moduli nei quali comunque si cercherà di sfruttare al meglio le qualità degli esterni offensivi a disposizione. Chiesa e Kulusevski, ovviamente, ma anche Cuadrado che potrebbe giocare sia come terzino che come attaccante. I veri nodi da sciogliere sembrano essere due: i nuovi volti che arriveranno in mezzo (Locatelli in pole ma potrebbe non essere il solo) e la permanenza o meno di Ronaldo a Torino. Rebus per i quali ormai bisognerà attendere poco per conoscere la soluzione.