Romero, il Tottenham offre la luna. L’Atalanta chiama la Juventus

0
345

Il Tottenham fa sul serio per Romero, l’Atalanta aspetta l’offerta giusta e nel frattempo chiede alla Juventus il sostituto del Cuti.

Dopo Pierluigi Gollini, Cristian Romero. Il Tottenham fa sul serio e vuole attingere a piene mani dall’Atalanta: a darne notizia è la Gazzetta dello Sport. Ieri il portiere è sbarcato a Londra («Sono molto felice, potevo restare in Italia, ma Londra è una grande opportunità», le sue parole) e ora mancano solo i comunicati dei club per ufficializzare il primo pezzo di una negoziazione che va avanti. Perché il piatto forte è l’argentino, eletto miglior difensore dell’ultima Serie A e fresco campione del Sudamerica. Un gioiello che la Dea si è goduta per un’annata in prestito dalla Juventus, con cui c’è già l’accordo per il riscatto. Era previsto dopo una seconda stagione in nerazzurro, verrà anticipato a questa sessione di mercato e il motivo potrebbe essere proprio il forte pressing degli Spurs.

LEGGI ANCHE >>> Juventus Stadium, si riapre ai tifosi. Ma ci sono limitazioni: tutte le info

Demiral al posto di Romero?

Calciomercato Juventus
Demiral ©Getty Images

All’Atalanta, Romero sarà costato globalmente 20 milioni di euro, tra prestito oneroso, bonus e riscatto. Ora la società bergamasca ne potrebbe incassare più del doppio, se le cifre che circolano convincessero i Percassi a privarsi del “Cuti”. La novità è che chiederebbe Demiral alla Vecchia Signora, che lo ha già messo in lista di partenza.