Calciomercato Juventus, esonero Allegri più vicino | C’è l’indizio

0
518

Calciomercato Juventus, il nono posto in classifica e la doppia sconfitta con Sassuolo e Verona allontanano il tecnico da Torino. 

In estate Massimiliano Allegri era stato richiamato per ridare slancio ad una squadra che, per la prima volta dopo nove anni di dominio, aveva mancato l’obiettivo scudetto. La scorsa stagione, con Andrea Pirlo in panchina, la Juventus si è aggiudicata Supercoppa Italiana e Coppa Italia, ma ha fallito gli appuntamenti più importanti. Vale a dire il tricolore ma soprattutto la Champions League. Nella massima competizione continentale, infatti, il percorso della Vecchia Signora si interruppe di nuovo agli ottavi di finale. E neanche il quarto posto acciuffato per il rotto della cuffia è bastato all’ex centrocampista bianconero per meritare la riconferma.

Juventus
Allegri ©Getty Images

Allegri rappresentava dunque un rassicurante ritorno al passato. E non è un caso se il suo arrivo venne accolto favorevolmente dalla maggior parte dei tifosi. Ansiosi di tornare a vedere una Juventus forse meno bella ma sicuramente vincente. Come lo era fino al 2019, anno in cui le strade della società e del tecnico livornese si separarono.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, bomba dalla Spagna | Assalto a gennaio

Calciomercato Juventus, crollano le quote sull’eventuale esonero

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri e il suo staff ©️Getty Images

I primi mesi di Allegri sulla panchina bianconera si sono però rivelati più difficili del previsto. Al di là del primo posto in coppa, erano anni che non si vedeva una Juventus così deludente in campionato. Chiellini e compagni stentano sia a livello di gioco che di risultati. Dopo i quattro 1-0 di fila e il pareggio in casa dell’Inter, i due enormi passi indietro con Sassuolo e Verona. Due sconfitte che hanno fatto male e costretto la dirigenza ad optare per il ritiro. E, inevitabilmente, anche la posizione dell’allenatore non è più così salda.

Come riporta calciomercato.it, nelle ultime ore sono letteralmente crollate le quote relative ad un possibile esonero di Allegri. Il suo licenziamento, secondo Sisal Matchpoint è dato a 9, mentre subito dopo la sconfitta interna con il Sassuolo veniva offerto a 16. Anche per i bookmaker, insomma, Allegri e la Juve sono sempre più lontani.