Calciomercato Juventus, sguardo al 2023: rinnovano o vanno via?

0
84

Il calciomercato della Juventus è sempre pieno di rumors e voci, con la squadra bianconera che punta sempre a migliorare la sua rosa.

Non ci sono sulla volontà della dirigenza di riuscire a costruire una squadra vincente. Del resto in questo 2022 sono arrivati alla corte di Allegri tanti ottimi giocatori, da Vlahovic a Di Maria, passando per Pogba e Paredes. Finora non sono arrivati i risultati sperati ma la stagione è ancora lunga e c’è tutto il tempo per riuscire a recuperare il terreno perso.

Di sicuro però la società sta già guardando anche avanti, considerato che c’è la necessità di continuare nel percorso di rinnovamento e ringiovanimento dell’organico. Si dovrà pensare però non solo agli acquisti, ma anche alle possibili partenze di calciatori che andrebbero poi sostituiti.

Calciomercato Juventus, da decifrare il futuro di Alex Sandro, Cuadrado e Rabiot

calciomercato juventus
Rabiot ©️LaPresse

Come ricorda Transfermartk, ci sono alcuni giocatori della Juventus il cui contratto scadrà a giugno 2023 e dunque bisognerà capire quale sarà il loro futuro. Molto dipenderà dalla loro volontà, molto anche però dalla volontà del club di trattenerli o meno. La politica della riduzione dei costi andrà avanti e per questo motivo il rinnovo potrebbe anche non arrivare. Sembra molto difficile che la Juve possa fare una nuova offerta ad Alex Sandro, tant’è che il club sta già cercando il suo erede. Molto alto l’ingaggio di Rabiot, che si avvia alla scadenza. Anche per il francese le possibilità di addio al momento sembrano essere molto alte. E poi c’è Cuadrado. Il futuro del colombiano è in bilico, i bianconeri potrebbero fare un’offerta al ribasso per fargli concludere la carriera a Torino. Ma non è detto che venga accettata, l’esterno potrebbe preferire altri lidi.