Benfica-Juventus inizia con un “giallo”: annuncio ufficiale UEFA

0
229

Benfica-Juventus, l’assenza non passa inosservata: il comunicato diramato dall’UEFA che fuga ogni dubbio ed alimenta il dibattito.

Il fischio d’inizio di Benfica-Juventus è sempre più vicino. Gara fondamentale per i bianconeri, a caccia di tre punti con i quali la compagine di Allegri si giocherebbe le residue chances qualificazione in casa contro il Psg.

Calciomercato Juventus
Dusan Vlahovic ©️LaPresse

Si prospetta un match assolutamente vibrante, con un Da Luz infuocato che spingerà i propri beniamini verso un’altra impresa stagionale. Reduce da dalle due vittorie consecutive ottenute contro Torino ed Empoli, la “Vecchia Signora” è attesa da una prova d’orgoglio anche in Europa, dove ha quasi sempre deluso in questo primo scorcio di stagione. Il fischio d’inizio di Benfica-Juve è stato però preceduto da un vero e proprio “giallo”.

Benfica-Juventus senza Goal line technology: l’ UEFA fa chiarezza

Come comunicato anche dall’UEFA, il match tra Benfica e Juve si disputerà senza l’ausilio della Goal Line technology. Il club lusitano ha infatti commissionato dei lavori allo stadio che hanno reso non operativo il sistema che accerta se il pallone oltrepassi o meno la linea di porta. Assenza alla quale non si potrà in alcun modo porre rimedio: impossibile, dunque, provvedere ad una sostituzione lampo. Ragion per cui, non sarà la tecnologia ad accertare con rigore scientifico se il pallone abbia superato o meno la linea di porta. Inconveniente che, come spiega sempre l’UEFA, si è materializzato anche in altre circostanze.