Allegri-Juventus, futuro già scritto: hanno dato i numeri

0
28

Sentenza sulla Juventus di Massimiliano Allegri: gli esperti danno i numeri sull’esito della stagione bianconera

La Juventus sta vivendo uno dei periodi più complicati della sua storia recente: dopo le dimissioni del CdA e del presidente Agnelli, è arrivata anche la sentenza dei 15 punti di penalizzazione dopo il caso plusvalenze.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Sul campo la Juventus si ritrova con una classifica completamente stravolta rispetto a qualche giorno fa. I bianconeri, dopo una partenza piuttosto negativa, avevano ripreso terreno sulle concorrenti ma la penalizzazione di 15 punti ha, inevitabilmente, tagliato le gambe alla squadra. Il ritorno di Massimiliano Allegri nella scorsa stagione non è stato positivo, soprattutto in rapporto agli anni di dominio in Italia e alle due finali di Champions League ottenute. L’anno scorso la Juventus ha chiuso senza neanche un trofeo in bacheca, perdendo sia in finale di Supercoppa italiana che di Coppa Italia, entrambe le volte contro l’Inter. Quest’anno Allegri ha già fallito in Champions League, non riuscendo ad accedere agli ottavi di finale. Adesso, però, escluso lo scudetto, al momento obiettivo utopico, ci sono ancora Europa League e Coppa Italia in ballo per salvare la stagione. In merito ai possibili obiettivi della Juventus si sono espressi i bookmakers.

Juventus, le quote degli esperti Goldbet

Nello specifico, gli esperti di Goldbet hanno valutato le competizioni in cui la Juventus ha maggiori possibilità di andare avanti. 

Juventus
Juventus giocatori ©LaPresse

Secondo gli esperti di Goldbet le maggiori possibilità arrivano dalla Coppa Italia, dove Allegri punta al quinto successo personale con il club bianconero. La vittoria della competizione è valutata 4 volte la posta. Più lungo e complesso è, invece, il cammino in Europa League, competizione nella quale la Juventus è approdata dopo l’eliminazione nella fase a gironi di Champions. L’Europa League sarà piena di insidie, visti i tanti top club presenti. La vittoria della Juventus nella competizione è data a 10, al quarto posto dietro Barcellona, Arsenal e Manchester United che rappresentano le vere potenze della competizione. Qualora dovesse essere confermata la sentenza dei 15 punti di penalizzazione, invece, servirà un’autentica impresa in Serie A.

I bianconeri, momentaneamente, sono al nono posto con 23 punti, 27 in meno rispetto al Napoli capolista. A 19 giornate dalla fine del campionato, il ribaltone con conseguente vittoria dello scudetto è fissato a 11 volte la posta. Quota che naturalmente cambierebbe, qualora la sentenza venisse annullata, in quanto la Juventus tornerebbe ad avere 38 punti in classifica, a contatto con Inter e Milan.