Calciomercato Juventus, offerta da capogiro: Allegri si trova già la nuova squadra

0
339

Nel corso delle prossime settimane potrebbero esserci diverse novità riguardanti la Juventus. Alcune anche legate al mercato.

Ci sono pochi dubbi sul fatto che nel corso della prossima estate dovranno arrivare a Torino diversi nuovi calciatori. La rosa infatti andrà ringiovanita e rinnovata tutte le parti per far sì che la squadra possa rimanere competitiva e ambiziosa.

Calciomercato Juventus, offerta da capogiro: Allegri si trova già la nuova squadra
Massimiliano Allegri @LaPresse

I dirigenti avranno senz’altro annotato i nomi dei possibili obiettivi in tutti i reparti, ma non sarà facile raggiungerli se non ci si muoverà con largo anticipo. La concorrenza è infatti spietata e c’è il rischio di dover partecipare a delle vere e proprie aste. La Juventus pare intenzionata a dare sempre più spazio alla linea verde ma allo stesso tempo è innegabile che in una squadra che vuole vincere c’è bisogno anche dei calciatori di spessore internazionale, che possono portare in dote non solo il talento ma anche grande esperienza.

Juventus, il Psg può tentare Allegri con un biennale da 10 milioni a stagione

Un altro punto interrogativo potrebbe però essere legato al nome dell’allenatore. Massimiliano Allegri ha ancora un lungo contratto in essere con la Juventus, ma in questi ultimi mesi si è parlato anche di un possibile cambio in panchina, con Conte e Zidane come candidati.

Calciomercato Juventus, offerta da capogiro: Allegri si trova già la nuova squadra
Allegri nel mirino del Psg @LaPresse

I rumors però riguardano anche Allegri, perché come è stato sottolineato da “calciomercatoweb.it” il livornese sarebbe stato sondato dal Psg. I transalpini sono reduci da una scottante eliminazione in Champions League che ha fatto sì che la panchina di Galtier sia sempre più traballante. La corazzata francese sarebbe dunque intenzionata a cambiare allenatore e sarebbe pronta ad affidarsi proprio ad Allegri, profilo molto apprezzato da Campos, offrendo un biennale da 10 milioni di euro netti a stagione.