Juventus-Sampdoria, doppio flop e tifosi furiosi: “Cosa ci fa in campo?”

0
515

La Juventus si è complicata la vita contro la Sampdoria e i tifosi rumoreggiano per le prestazioni di due giocatori

La Juventus ha complicato una partita che si era messa in discesa contro la Sampdoria. I bianconeri vanno in vantaggio di due reti con i gol di Gleison Bremer e Adrien Rabiot.

Juventus Vlahovic
Dusan Vlahovic ©LaPresse

La squadra di Massimiliano Allegri sembra in pieno controllo del match ma nel giro di 60 secondi si spegne e la squadra di Stankovic risale in maniera prepotente e decisa. Prima accorcia le distanze con Augello e pochi secondi dopo pareggia i conti con Djuricic che riporta il malumore all’Allianz Stadium. I tanti giovani in campo, da Fagioli a Miretti e Barrenechea, hanno probabilmente contribuito al calo di attenzione che è sintomo anche di poca esperienza in certe situazioni di apparente controllo della gara. Inoltre mancano a che giocatori di spessore come Pogba, ma soprattutto Chiesa e Di Maria. Intanto, però, dopo il pareggio della squadra di Stankovic, i tifosi hanno comunicato a esprimere il loro dissenso.

Juventus, i tifosi contro Vlahovic e Bonucci

I tifosi rumoreggiano, sopratutto nei confronti di due giocatori. Si tratta di Dusan Vlahovic e Leonardo Bonucci.

Bonucci Juventus
Leonardo Bonucci ©LaPresse

Il centravanti serbo è sembrato piuttosto spaesato nel primo tempo, anche nel momento migliore del primo tempo della Juventus. Vlahovic sembra il lontano parente del giocatore ammirato a Firenze e nei primi tempi del suo percorso in bianconero. Soprattuto sotto porta dove sembra mancargli quella lucidità che lo ha sempre contraddistinto da quando è in Italia. A completare la sua giornata no anche il rigore sbagliato dove Vlahovic spiazza il portiere ma colpisce il palo. I tifosi, però, hanno rumoreggiato anche nei confronti di Bonucci, soprattutto dopo il secondo gol dove il centrale italiano è sembrato piuttosto fermo sulle gambe. Alcuni tifosi si sono scatenati sui social con alcuni tweet piuttosto pesanti. Ecco i principali.