Addio Juventus, affarone gratis: blitz rossonero

0
249

Per la Juventus sono iniziate le settimane più bollenti dell’anno. Tra campo e mercato, tanti impegni e tanti rumors per il futuro.

Prima il presente, ovviamente. La formazione di Allegri sta inseguendo più obiettivi, visto che è impegnata su più fronti. Lotta per il quarto posto in serie A, ma soprattutto spera di portare a casa almeno un trofeo tra Europa League e Coppa Italia.

Addio Juventus, affarone gratis: blitz rossonero
La Juventus guarderà al mercato dei parametri zero @LaPresse

Soltanto alla fine della stagione, a bocce ferme, la dirigenza farà le valutazioni definitive riguardo quei giocatori destinati a continuare la loro avventura a Torino. Altri andranno via per fine contratto, non si escludono delle cessioni importanti qualora arrivassero delle offerte consistenti. Tanto lavoro da fare dunque in ottica futura, anche perché bisognerà fare degli investimenti per far sì che la Juventus possa rimanere competitiva. Rinforzi dunque da trovare praticamente in tutte le zone del campo, con la mission anche di abbattere il monte ingaggi.

Juventus, per Grimaldo si fa avanti il Nizza

Si sonderà come ormai avviene da qualche tempo a questa parte anche il mercato dei parametri zero, quei calciatori che possono essere ingaggiati senza spendere nemmeno un euro per il loro cartellino. Quest’estate tra i tanti nomi caldi che potrebbero essere presi “gratis” c’è anche quello di Grimaldo.

Addio Juventus, affarone gratis: blitz rossonero
Il laterale mancino Grimaldo

Il laterale sinistro del Benfica piace a tanti e non potrebbe essere altrimenti. E’ nel pieno della sua maturità calcistica, con i suoi 27 anni, e poterlo ingaggiare a parametro zero stuzzica la fantasia si molti. Come riporta il portale “Sports.orange.fr” il Nizza si è fatto già avanti, presentando una prima proposta al calciatore. Facile però pensare che possa scatenarsi un’asta per lui, con la Juventus in una posizione di rincorsa. Fulham, Nottingham Forest, Borussia Dortmund, Bayer Leverkusen, Real Sociedad e Valencia sono le altre squadre pronte a formulare un’offerta per lui.