Inter-Juventus, Allegri senza freni: “Non mi fate arrabbiare”

0
376

Inter-Juventus, Massimiliano Allegri ha parlato alla fine del match ai microfoni di Dazn. Ecco le sue parole. Non sono mancati i momenti tesi

Massimiliano Allegri alla fine del match di San Siro ha parlato della sfida contro l’Inter. Il tecnico della Juve ha commentato a Dazn la vittoria. Pesantissima, che regala tre punti di platino alla squadra.

Inter-Juventus, Allegri senza freni: "Non mi fate arrabbiare"
Allegri – Juvelive.it

Prima, Allegri, ha analizzato il match, ovviamente, spiegando che secondo lui “Vlahovic ha fatto la sua migliore prestazione da quando è a Torino. Era importante vincere prima della sosta. Ci dà entusiasmo. Dobbiamo comunque migliorare, soprattutto nelle ultime scelte lì davanti. Nel primo tempo abbiamo avuto le occasioni per chiuderla e non le abbiamo sfruttate. Dobbiamo fare meglio”.

Poi, ovviamente, ad Allegri è stato chiesto del presunto fallo di mano di Rabiot nell’occasione che ha portato al gol di Kostic. “Non mi fate arrabbiare, le decisioni dell’arbitro vanno accettate. All’andata ci hanno annullato un gol che non si sapeva se era mano o meno. E poi ricordiamo quello che è successo contro la Salernitana” ha sbottato il tecnico. Che poi, infine, ha anche spiegato quello che è successo negli ultimi minuti, quando ha lasciato il campo. “Stavamo difendendo bene e in quei minuti non c’era bisogno di me. Io mi stavo innervosendo e siccome sono diffidato non volevo essere ammonito. Meglio andare via”.