Inter-Juventus, nuovo allarme Chiesa: altro stop, cambio obbligato

0
312

Inter-Juventus, Federico Chiesa costretto ad uscire a pochi minuti dal fischio finale poco dopo essere entrato in campo.

A rovinare la festa della Juventus, almeno parzialmente, potrebbe essere il nuovo infortunio accorso a Federico Chiesa. Gettato nella mischia da Max Allegri per sostituire Mati Soulé, il fuoriclasse bianconero è stato costretto ad abbandonare nuovamente il terreno di gioco al minuto 83.

Inter-Juventus, infortunio Chiesa
Federico Chiesa – Juvelive.it

Dopo un paio di sgasate delle sue che hanno creato non pochi grattacapi alla difesa dell’Inter, infatti, Chiesa ha accusato un dolore al ginocchio destro, quello non operato. Ha lasciato il campo zoppicante, rincuorato subito da Allegri e dallo stato sanitario della Juventus. In panchina si è lasciato andare a delle smorfie di dolore che non lasciano presagire nulla di buono. Chiaramente sarà necessario conoscere l’esito degli esami strumentali a cui Chiesa si sottoporrà nel corso delle prossime ore. L’auspicio è che possa trattarsi di qualcosa di risolvibile in tempi relativamente brevi. Il percorso di recupero di Chiesa sta infatti procedendo a tappe molto accidentate: l’ala bianconera era ritornata in campo nello scampolo di gara contro il Friburgo, mettendo il suo timbro sul tabellino marcatori con un gol di pregevole fattura. Ora il nuovo stop. Vi forniremo ulteriori ragguagli nel corso delle prossime ore.