Mazzata Juve dopo la vittoria: nuova penalizzazione e niente Coppe

0
442

Mazzata dopo la vittoria: nuova penalizzazione e niente Coppe per la Juventus. Qualcuno fa i calcoli e qualcuno ci spera anche. La situazione

La classifica dice che la Juventus al momento è al terzo posto. Alle spalle della Lazio, davanti all’Inter e a tutte le altre che cercano una qualificazione alla prossima Champions League. Sarà bagarre fino alla fine della stagione, con il prossimo turno che, però, potrebbe dare forse le indicazioni decisive.

Mazzata Juve dopo la vittoria: nuova penalizzazione e niente Coppe
Allegri (Lapresse)- Juvelive.it

Sì, perché tra sabato e domenica si sconteranno tutte quelle che stanno davanti, tranne il Napoli, ovviamente, che questa sera contro l’Udinese potrebbe festeggiare lo scudetto. Si parte da Milan-Lazio, poi ci sarà Roma-Inter e infine Atalanta-Juventus. Un trittico di partite spettacolari che possono, decisamente, indirizzare questo finale di stagione. E qualcuno, comunque, sui social, comincia a fare i calcoli di quello che potrebbe succedere nelle prossime settimane quando, lo sappiamo tutti, la Juventus sarà attesa dal secondo processo dopo la sentenza del Collegio di Garanzia del Coni sulla questione plusvalenze ma anche da quello della manovra stipendi.

Mazzata dopo la vittoria, sui social ci credono

Ci credono sì, i tifosi delle altre squadre. Che adesso sperano anche in un -6 nelle prossime settimane perché la Juventus, in questo modo, sarebbe in ogni caso fuori dalla zona Europa visto che sono 5 i punti di distacco sul settimo posto in classifica, quello che al momento è occupato dalla Roma.

Mazzata Juve dopo la vittoria: nuova penalizzazione e niente Coppe
La Juve festeggia dopo la vittoria di ieri contro il Lecce (Lapresse) – Juvelive.it

Ognuno non riesce a festeggiare sulle proprie vittorie, ma pensa solo ai bianconeri che nonostante siano la squadra che forse lì davanti gioca meno bene delle altre – forse sarebbe meglio utilizzare peggio delle altre – è terza, davanti alle milanesi e davanti ad Atalanta e Roma. No, si pensa solo alla Juventus, immaginate come stanno gli altri tifosi. E se la Juve è antipatica anche quando non vince, immaginate come lo sarà quando prima o poi tornerà a chiudere i campionati con 20 punti rispetto alle altre.