Nove punti di penalizzazione e multa da 50 milioni: la FIGC umilia la Juve

0
1479

Nove punti di penalizzazione più una multa clamorosa: la FIGC potrebbe chiudere il tutto in questo modo, umiliando in poche parole i bianconeri

Stasera gioca la Juventus, allo Stadium, contro il Siviglia. Stasera i bianconeri hanno un compito importante: cercare di mettere la testa avanti nel doppio confronto contro gli spagnoli. Non sarà per nulla semplice, ma nemmeno impossibile, ovviamente, per una squadra che soprattutto sotto il profilo caratteriale ha dimostrato di possedere delle qualità non indifferenti.

Nove punti di penalizzazione e multa da 50 milioni: la FIGC umilia la Juve
Ferrero (Lapresse) – Juvelive.it

Ma in questi giorni dentro la Vecchia Signora non tengono solamente banco i match da giocare da qui alla fine del campionato: tengono banco, anche, le questioni extra campo, con un processo Prisma che ieri è ripreso, e con una questione plusvalenze che in poco tempo dovrebbe “regalare” una penalizzazione, diversa sì dal meno quindici in classifica, ma che potrebbe senza dubbio togliere i bianconeri dalle Coppe. La notizia comunque che  circola adesso, che è tata ripotata dal giornalista Marcello Chirico, parla di questo.

Nove punti di penalizzazione, ecco come vorrebbe chiudere la FIGC

“La FIGC sarebbe disponibile a chiudere caso Prisma in questa stagione con 9/10 punti in classifica più una forte sanzione (40/50 mln) ma non vuole che la Juventus faccia ricorso sulle prossime sentenze, men che meno che vada al TAR”.

Nuova penalizzazione anticipata: la richiesta della Juventus è disperata
La sede del Coni (Lapresse) – Juvelive.it

Quindi, una Juventus condannata e con nessuna possibilità di difendersi. Difficile che si possa arrivare a tanto, anche perché i bianconeri si sono sempre dichiarati “innocenti”. Sì, l’idea del patteggiamento sarà anche passata in testa alla dirigenza della Vecchia Signora, ma sicuramente, forse, non a queste condizioni. Vabbè. vedremo quello che succederà nei prossimi giorni intanto stasera pensiamo alla partita.