‘Toglie‘ la penalizzazione alla Juventus: sentenza ribaltata

0
241

Adesso tutti si stanno accorgendo che dare una sentenza in mezzo al campionato o addirittura prima di un match è qualcosa che non va bene. Le parole del direttore

Sono molti quelli che adesso, dopo che la Juventus ha perso contro l’Empoli ma dopo che soprattutto la Juventus si è ritrovata penalizzata di dieci punti prima dell’inizio del match contro i toscani, che dicono che non è giusto penalizzare un club durante la stagione.

‘Toglie‘ la penalizzazione alla Juventus: sentenza ribaltata
Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Si falsa il campionato, e non lo diciamo noi, ma lo dicono Mourinho ad esempio, oppure altri colleghi, oppure opinionisti televisivi che si sono resi conto che quello che è successo alla Juventus non si deve ripetere per nessuno. E non doveva succedere nemmeno ai colori bianconeri. Ma ormai è andata così, e non ci possiamo purtroppo fare niente. Ma arrivano altre parole pro bianconeri. In questo caso a dirle è il giornalista Vittorio Fetri.

“Faccio una premessa, non sono juventino: mi piace il calcio ma non ho mai fatto il tifo per la Juventus. La Juventus avendo commetto delle scorrettezze – così si dice – a livello amministrativo, è stata punita. Ma non è stato punito il Cda, ma è stata inflitta alla squadra una punizione esagerata e immeritata”. “Oltre quello che è stato il mio è un ragionamento diverso – ha detto ancora – se l’amministrazione commette delle scorrettezze è giusto che vanga punita, ma che colpe hanno i giocatori che quei punti li hanno guadagnati sul campo? Insomma, restituite i punti alla Juventus squadra, ai calciatori. Il campo non è una cosa diversa degli uffici amministrativi”.