Calciomercato Juventus, firma UFFICIALE: ecco chi è Bruno Martinez

0
228

La Juventus è sempre più giovane. La società bianconera prosegue il suo cammino virtuoso alla ricerca di giovanissimi talenti. Percorso che ha iniziato a dare frutti.

In bocca al lupo Cristiano e benvenuto alla Juventus!“. Si chiude così il comunicato della società bianconera che ha ufficialmente accolto il nuovo Direttore sportivo, Cristiano Giuntoli.

Inizia l'era Giuntoli. La Juventus è sempre più giovane
Cristiano Giuntoli (Foto ANSA juvelive.it)

Ufficialmente inizia il 7 luglio 2023 la stagione della nuova Juventus. Una dirigenza completamente nuova che dovrà allestire una squadra quasi completamente nuova, che dovrà riscattare l’ultima disastrosa stagione con in più tutti gli effetti collaterali derivati dalle sentenze della giustizia sportiva che rendono il quadro ulteriormente più complicato. Il mercato è già in piena ebollizione, con importanti contratti già depositati.

La Juventus si muove a passo lento. E’ necessario prima cedere i profili in esubero e poi provare a mettere a segno i primi colpi, peraltro già da tempo individuati. Ma in casa Juventus vi è sempre un mercato parallelo, che funziona come non mai. Negli ultimi anni gli investimenti per il settore giovanile e la Next Gen, la seconda squadra bianconera, sono stati forse l’unico aspetto positivo all’interno della società Juventus.

E la strada intrapresa continua con un altro grande colpo in prospettiva. Di chi si tratta?

La Juventus è sempre più giovane

La Juventus lo ha ufficializzato soltanto poche ore fa e si tratta del primo colpo che riguarda la squadra Primavera.

Paolo Montero e il giovane talento arrivato
Paolo Montero (Foto ANSA juvelive.it)

Un acquisto che segue il solco tracciato da Dean Huijsen, il giovane difensore centrale olandese, classe 2005, acquistato nel 2021 dalla Juventus e strappato alla temibile concorrenza del Real Madrid. Ora è arrivato, invece, il momento dello spagnolo Bruno Martinez, classe 2006, proveniente dalle giovanili dell’Espanyol, dove nell’ultimo biennio si è messo particolarmente in mostra attirando le attenzioni degli osservatori bianconeri.

Ma quali sono le caratteristiche tecniche di Bruno Martinez? Anche lui, come Dean Huijsen, è un difensore centrale avente però caratteristiche diverse rispetto al talentuoso centrale olandese. Bruno Martinez è più un difensore classico, forte fisicamente e in grado di guidare l’intero pacchetto difensivo. Ottimo nelle chiusure, non ha, però, la medesima abilità di Huijsen in fase di impostazione, né possiede pari capacità realizzativa dell’Orange.

Bruno Martinez si metterà immediatamente a disposizione di Paolo Montero, tecnico della Juventus Under 19. Il giovanissimo difensore spagnolo non avrebbe potuto trovare “maestro” migliore, del tostissimo ex difensore uruguaiano. Prosegue pertanto il progetto bianconero della meglio Gioventù e l’arrivo, ormai ufficiale, di Cristiano Giuntoli, dirigente abile come pochi ad individuare giovani talenti prima degli altri, non potrà che rafforzare tale fondamentale progetto per la società bianconera.