Doppio accordo, Juve-Atalanta: adesso è UFFICIALE

0
271

La Juventus prosegue nel suo percorso di preparazione in vista dei primi impegni ufficiali di questa stagione che è appena iniziata.

Meno di venti giorni a via del prossimo campionato di serie A per la formazione di Massimiliano Allegri. Che non fa mistero di voler puntare alla vittoria di quello scudetto che ormai a Torino manca da diverso tempo.

Doppio accordo, Juve-Atalanta: adesso è UFFICIALE
Massimiliano Allegri

Una strada lunga e tortuosa attende Danilo e compagni, in considerazione del fatto che tutte le altre grandi squadre del campionato italiano in questa sessione di calciomercato stanno cercando di rinforzarsi. La Juventus non vuole essere da meno, ma deve fare i conti con il bilancio. È per questo motivo che il nuovo direttore sportivo Cristiano Giuntoli sta operando a 360 gradi, consapevole del fatto che prima di poter pensare agli acquisti dovrà riuscire a trovare una sistemazione a tutti quei giocatori che non rientrano nei piani della società.

Juventus, le prossime sfide in diretta su Dazn

I giorni passano e i tifosi continuano a rimanere in attesa di novità riguardo la loro squadra del cuore. Nel frattempo Allegri lavora con gli uomini che ha a disposizione. Si inizierà a giocare, ma non bisogna dimenticare che il calciomercato chiuderà a fine mese.

Doppio accordo, Juve-Atalanta: adesso è UFFICIALE
Federico Gatti ©LaPresse

Intanto la Juventus proseguirà nei suoi test e i tifosi potranno osservarla in diretta su Dazn, adesso è ufficiale. La sfida in famiglia tra Juve A e Juve B del prossimo 9 agosto sarà trasmessa a partire dalle ore 18:55. Ben più complicato sarà il test invece che i bianconeri sosterranno qualche giorno dopo vale a dire il 12 agosto, quando alle ore 20:30 dovranno affrontare l’Atalanta. Anche questa sfida sarà trasmessa da Dazn. Un avversario, quello allenato da Gasperini, che proprio come la Juve punta ai primi posti della graduatoria. Sarà dunque un test molto interessante per verificare i progressi fatti dalla formazione di Allegri a pochi giorni dall’esordio in campionato.