Clamoroso Juventus, niente Del Piero: Elkann porta in dirigenza un altro campionissimo

0
927

Clamoroso Juventus, l’amministratore delegato di Exor vorrebbe riportare nel club uno dei grandi personaggi della storia bianconera.

Guardare al futuro ma senza dimenticare il passato. John Elkann, amministratore delegato di Exor – la holding che controlla, tra le altre, anche la Juventus – sembra avere le idee chiare da questo punto di vista. Non è un mistero il fatto che tra i suoi obiettivi c’è quello di far rientrare in società uno dei simboli del club, che nel corso delle propria carriera ha considerato la maglia bianconera alla stregua di una seconda pelle.

Clamoroso Juventus, niente Del Piero: Elkann porta in dirigenza un altro campionissimo
Elkann – Juvelive.it (Lapresse)

Inutile dire che il sogno di ogni tifoso juventino sia quello di rivedere Alex Del Piero negli uffici di via Druento. L’indimenticato ex capitano della Signora, un anno fa, aveva dato la sua disponibilità a tornare quando il vecchio Consiglio d’amministrazione rassegnò in blocco le dimissioni davanti all’incedere dell’inchiesta Prisma. Tra i papabili che avrebbero dovuto prendere il posto dei dirigenti dimissionari c’era ovviamente anche “Pinturicchio”, pronto ad iniziare una nuova carriera dopo quella di calciatore e di opinionista sportivo. Ma alla fine si decise di virare su altri profili, prettamente tecnici, accantonando l’idea di riportare Del Piero alla Juventus.

Clamoroso Juventus, Momblano: “Lui avrebbe già scelto Platini”

Non è da escludere, tuttavia, che un nuovo “matrimonio” tra Del Piero e la Juventus possa consumarsi in futuro. Chi vivrà vedrà, cantava Rino Gaetano.

Michel Platini SuperLega Juventus
Michel Platini – Juvelive.it (Lapresse)

Secondo il giornalista Luca Momblano però la figura a cui starebbe pensando con una certa insistenza Elkann non sarebbe l’ex fantasista nativo di Conegliano Veneto. “È molto più attivo sul lato dell’uomo Juve da mettere in società – ha detto Momblano durante la diretta Twitch di Juventibus – Lui avrebbe già scelto Michel Platini. Le Roi, altro campionissimo che ha fatto la storia della Juventus, prenderebbe quindi il sopravvento su “Pinturicchio”. Si tratta in ogni caso di un’ipotesi remota, visto che l’ex numero uno della Fifa ha più volte spiegato che non intende ritornare nel mondo del calcio.