Conte mette nel mirino il pallino della Juve: vuole allenarlo a tutti i costi

0
28

Conte mette nel mirino l’obiettivo bianconero, l’allenatore salentino a quanto pare vorrebbe farne il “nuovo” Bastoni. 

Potrebbe ripartire dal Milan l’ex allenatore di Juventus e Inter Antonio Conte. Il tecnico di Lecce è ormai pronto a tornare in pista dopo un anno e mezzo di inattività (voluta). E nel suo futuro, a quanto pare, non c’è la Signora, come invece si pensava qualche mese fa.

Conte mette nel mirino l’obiettivo bianconero: vuole allenarlo a tutti i costi
Conte – Juvelive.it (Lapresse)

Le cose, nel mondo del calcio, cambiano in fretta. Al punto che oggi si parla di rinnovo per Massimiliano Allegri, che in questa stagione sta facendo grandi cose a Torino. L’allenatore livornese è riuscito, seppur con immensa fatica, ad allontanare man mano lo “spettro” dell’uomo di cui prese il posto nella lontana estate del 2014 (quasi dieci anni fa), quando Conte decise all’improvviso di lasciare la Juventus dopo aver vinto tre scudetti consecutivi. Se il club bianconero oggi è tornato a lottare per un obiettivo come lo scudetto è anche merito suo: pur non dando spettacolo a livello di gioco, Allegri è stato bravo a ricompattare la squadra e soprattutto a valorizzarne i giovani talenti.

Conte mette nel mirino l’obiettivo bianconero: stravede per Calafiori

Per quanto riguarda il rinnovo, la sensazione è che la società deciderà solo a fine stagione. E molto dipenderà dai risultati che riuscirà a portare a casa.

Calciomercato Juventus, l'obiettivo è Calafiori
Calafiori (Lapresse) – Juvelive.it

Di sicuro oggi Conte è più lontano. Lo è anche secondo i bookmaker, che lo considerano il più probabile successore di Stefano Pioli al Milan. Sì, perché molto probabilmente a fine stagione sarà divorzio tra il tecnico emiliano ed il club rossonero. Stando a quanto riporta l’insider juventino Enganche, Conte avrebbe già messo bocca nelle questioni di mercato. Si è innamorato di Riccardo Calafiori, difensore centrale che sta brillando nel Bologna di Thiago Motta, e lo vorrebbe allenare a tutti i costi, con l’obiettivo di farne un nuovo Bastoni. Non una buona notizia per la Juve, sulle tracce dell’ex difensore della Roma.