Campionato ribaltato, Juventus esclusa: il regolamento è chiarissimo

0
5597

Campionato completamente ribaltato. La Juventus sarebbe esclusa, ecco cosa direbbe il regolamento in dettaglio.

L’arrivo del Milan nella Next Gen Under 23 potrebbe portare importanti cambiamenti nell’organizzazione dei gironi, con il rischio che la Juventus finisca nel girone C e debba affrontare ulteriori sfide logistiche.

Strappo Collegio Arbitrale-Juventus: comunicato UFFICIALE

Come spiegato da Riccardo Turicchia in una recente intervista, una delle difficoltà che la Juventus Next Gen ha dovuto affrontare all’inizio della stagione era legata ai problemi logistici generati dalle lunghe trasferte. Essendo stata inserita nel girone B, la squadra bianconera si è trovata a dover affrontare viaggi di almeno quattro ore di pullman per ogni trasferta.

La Juventus Next Gen rischia di finire nel girone C

Futuro Allegri, Juve-Fiorentina segnali la svolta: lo Stadium si schiera
I tifosi della Juventus (LaPresse)

Questa situazione potrebbe acuirsi ulteriormente nel prossimo campionato, poiché, secondo il regolamento, le seconde squadre della Serie A devono essere collocate in gironi diversi. Con l’ingresso del Milan, che dovrebbe avviare la sua seconda squadra a partire dalla stagione 2024/25, una tra Juventus, Atalanta e rossoneri potrebbe essere costretta a giocare nel girone C, quello del sud e delle isole. Questa eventualità metterebbe la Juventus di fronte a sfide logistiche ancora più impegnative, con trasferte più lunghe e complesse da gestire. Tuttavia, la necessità di garantire una distribuzione equa delle squadre nei gironi potrebbe portare a questa soluzione, nonostante i disagi che comporterebbe per le squadre coinvolte.

Resta da vedere come verrà gestita questa situazione e se ci saranno eventuali soluzioni alternative per mitigare i problemi logistici che potrebbero emergere. In ogni caso, sarà importante per le squadre coinvolte trovare strategie efficaci per affrontare al meglio le sfide della prossima stagione della Next Gen Under 23.