Brutta giornata per la Lazio, i biancocelesti perderanno per un po’ di tempo l’attaccante di punta Ciro Immobile per un problema fisico.

Nella gara di ieri contro la Fiorentina, la Lazio ha vinto per 1-0 grazie a una rete di Ciro Immobile; per l’attaccante napoletano, però, non sono arrivate soltanto buone notizie dato che potrebbe aver riscontrato una frattura alla mano. Lo stesso giocatore, nel post-gara, ha dichiarato di aver sentito il mignolo della mano spezzarsi, ulteriori esami saranno fatti nelle prossime ore.

Lazio, infortunio Immobile

Ottime notizie, ieri, dal campo per la Lazio di Simone Inzaghi che è tornata alla vittoria; i biancocelesti, infatti, in settimana erano andati incontro a una brutta sconfitta sul campo dell’Eintracht Francoforte, in Europa League. Il passivo per 4-1 aveva messo alcuni dubbi da parte degli addetti ai lavori sulla squadra laziale, soprattutto perché è stata una battuta d’arresto inaspettata, o quanto meno in quelle proporzioni. La vittoria per 1-0 firmata da Ciro Immobile sulla Fiorentina, una delle squadre più in forma, ha però lasciato sensazioni positive al gruppo di Inzaghi.

La gara di ieri dell’Olimpico, però, potrebbe non aver lasciato solo notizie positive per la Lazio. Nel post-gara, infatti, ha parlato l’attaccante Ciro Immobile, che potrebbe aver subito una frattura alla mano: “La fasciatura alla mano? Forse ho sentito spezzarsi il mignolo della mano, ho sentito crack e molto dolore, speriamo che vada tutto per il meglio”. nelle prossime ore, per il napoletano, ci saranno ulteriori esami.

Lazio, i biancocelesti cancellano Francoforte

Con la vittoria di ieri, allo stadio Olimpico, sulla Fiorentina è ripartita la marcia della Lazio; i biancocelesti stazionano, ancora, nelle zone nobili della classifica e continuano l’inseguimento alle vere forze del campionato. Davanti alla squadra di Inzaghi, infatti, ci sono Juventus, Napoli e Inter ma con una classifica, però, molto corta a parte i bianconeri che sono già in fuga. Il gol di Ciro Immobile, di ieri, contro i toscani significa molto e aiuterà i biancocelesti a fare una stagione di testa come nella scorsa. L’attaccante ex Siviglia e Borussia Dortmund, nel gol di ieri, ha approfittato di un’imprecisione del portiere viola Lafont, che gli ha permesso di siglare il gol partita. Ora c’è la sosta, tempo per ricaricare le pile per la squadra di Simone Inzaghi.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK