Leonardo Bonucci, Juventus

Bonucci capitano, Juventus-Genoa: il centrale torna con la fascia al braccio. Una scelta di Massimiliano Allegri che solleva anche un po’ di polemiche e che apre la sfida di anticipo che vede i bianconeri pronti ad affrontare il grifone.

Con le assenze di Giorgio Chiellini e Sami Khedira la fascia di capitano torna sul braccio di Leonardo Bonucci per la prima volta dopo il suo ritorno in bianconero. Una scelta che farà discutere visto che fino a questo momento non l’aveva mai presa. E non si parla solo di assenze perché in passato la fascia l’aveva presa anche Mario Mandzukic. Una scelta che riavvicina il centrale alla società.

Oggi titolare con Benatia

Leonardo Bonucci, Juventus

Oggi sarà titolare al fianco di Medhi Benatia con Giorgio Chiellini che invece riposa. La scelta di Bonucci capitano è sicuramente una cosa importante anche per il futuro dei bianconeri. Ritrovano infatti un leader importante e in grado di fare la differenza. Riuscirà a conquistare gli applausi? Di certo oggi ha avuto una possibilità non da poco, vedremo come si comporterà e se sarà solo un caso. Sicuramente alla fine della gara sarà intervistato in cui potrà dire la sua e spiegare le emozioni di quanto accaduto. Bonnie intanto può sorridere perché il leader è di nuovo lui.

L’addio in tutta fretta

Leonardo Bonucci, Juventus

L’anno scorso, per motivi ancora da chiarire arrivò l’addio in tutta fretta di Leonardo Bonucci alla Juventus. Il difensore centrale lasciò Torino per andare a giocare al Milan e molto si parlò di quello sgabello che lo aveva visto protagonista nella gara di Oporto contro il Porto in Champions League. Il calciatore aveva protestato nei confronti di Allegri, suggerendogli delle soddisfazioni nella sfida contro il Palermo. Una cosa che non era piaciuta e aveva portato alle polemiche. Si era parlato poi di qualcosa di spaccato nello spogliatoio di Cardiff nella finale di Champions League.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK