Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Verona-Juventus, Sarri: «Pronti a utilizzare moduli diversi»

Verona-Juventus, Sarri: «Pronti a utilizzare moduli diversi»

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44

Sabato sera c’è Verona-Juventus e dunque nel giorno della vigilia spazio alla consueta conferenza stampa di mister Sarri. Pronto a rispondere alle domande dei giornalisti presenti.

juventus sarri
Sarri Juventus

Il tecnico bianconero è consapevole che non sarà facile avere la meglio sul prossimo avversario, reduce da un ottimo pareggio arrivato all’Olimpico contro la Lazio. «La consistenza del Verona è palese, stanno facendo una grande stagione, sono imbattuti da diverse giornate. E’ una squadra pericolosissima, ben allenata e la sfida sarà difficile. E’ chiaro per tutti, come conferma anche la loro ultima partita» ha detto Sarri.
LEGGI ANCHE –>> Verona-Juventus, probabili formazioni: nuova idea in attacco?

Non ci sono indicazioni riguardo il modulo con il quale la Juventus scenderà in campo: «Siamo pronti a interpretare un modulo in relazione alla presenza di giocatori che danno maggiori garanzie. Ci stiamo organizzando per diversi moduli» dice ancora Sarri, che non dà indizi nemmeno sui titolari. «Rabiot è in crescita e in un buon momento, ed è importante la continuità che lo può far crescere ancora. Ma non scordiamo le caratteristiche di Matuidi, che torna utile sulla lunga distanza». Difficile dunque dire chi dei due giocherà contro il Verona.

Le domande dei giornalisti insistono soprattutto sui singoli, ma il tecnico si sbilancia poco. «Buffon? Ci stiamo confrontando con Filippi e lo staff sulla gestione delle sue partite, posso dire che sicuramente in questo mese giocherà» dice Sarri, che invece su Chiellini dice «sta procedendo come da programma. I passi avanti che sta facendo sono molto importanti. La cosa più importante, in questo momento, è ascoltare le sue sensazioni, dato che è clinicamente guarito. Danilo invece si sta allenando solo ma sul campo, non ci saranno tempi lunghi per rivederlo».

Ronaldo ieri sera al Festival di Sanremo? Sarri non vede problemi: «Lo conosco, si presenterà in ottime condizioni all’allenamento come ha sempre fatto».

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK